Xiaomi al lavoro su uno smartphone con fotocamera da 64 megapixel?

Xiaomi è intenzionata a realizzare uno smartphone dotato di fotocamera posteriore da 64 MegaPixel: la notizia arriva “dall’esaminazione” dall’app fotocamera inserita nella MIUI 10 (versione 9.6.17) effettuata dalla community di XDA.

Xiaomi al lavoro su uno smartphone con fotocamera da 64 megapixel?

Dall’analisi si evincono alcune stringhe di codice, che contengono riferimenti ad una modalità “ultra-pixel” a 64MP oppure la possibilità di avere una 64MP DUAL CAMERA;indizio decisamente significativo sulla presenza di una doppia fotocamera con sensore principale da 64 MegaPixel.

Xiaomi al lavoro su uno smartphone con fotocamera da 64 megapixel?

Il fornitore di tale sensore, si presume con molta facilità sia Samsung; la quale ha ampliato lo scorso maggio la gamma ISOCELL introducendo il Bright GW1 da 64 MegaPixel, insieme al GW2 da 48 Megapixel.

Solo un anno fa è stato presentato il primo smartphone con fotocamera da 48MP, l’Honor View 20, e già dopo così poco tempo assistiamo alla possibile presentazione di un device dotato di sensore da 64MP. Le foto e i video che possiamo scattare dai nostri device di ultima generazione stanno arrivando ad avere definizioni di tutto rispetto, come fotocamere professionali.

Non ci resta che attendere, per vedere chi sarà il produttore, che per primo porterà sul mercato questa feature. Samsung potrebbe utilizzarlo per un suo prossimo top gamma della della serie Galaxy A (l’A70S), ma i cinesi dimostrano di non voler perdere nella corsa ai megapixel più alti.