Logitech MX Master: il Mouse senza fili dedicato ai professionisti

Vi chiederete qual’è il miglior mouse da acquistare? Beh non è facile rispondere a questa domanda perchè l’esperienza è soggettiva e dipende dall’utilizzo che si deve fare ma sicuramente tra i migliori mouse per professionisti, cioè tutti coloro che principalmente utilizzano il computer per svolgere la propria professione, colloco il Logitech MX MASTER.

 

 

 

La scatola si presenta davvero molto bene con lo stesso colore del mouse e il classico azzurro Logitech. Troviamo una finestra che ci dà la possibilità di andare a vedere subito il mouse. All’interno troviamo il manuale e un cavo USB (micro USB) e ancora dopo il mouse, ma non finisce qui perché troviamo anche una piccola antenna Bluetooth USB.

Specifico che è un mouse dedicato ad un target di persone e soprattutto è un mouse davvero di fascia alta, sia per il materiale di cui è fatto, sia anche per le funzionalità. Analizzando la dimensione, possiamo vedere che è abbastanza elevata se confrontato con altri mouse ma è perfetta per un impugnatura ottimale, in particolare per chi ha una mano abbastanza grande.

Ha un design davvero molto particolare, va specificato però che quest’ultimo permette di far utilizzare questo mouse soltanto a persone che utilizzano la mano destra principalmente, perché il design appunto è sviluppato per poter essere utilizzato dalla mano destra. E’ studiato apposta per non far stancare la mano durante i lunghi utilizzi e troviamo infatti curve idonee per un’impugnatura molta ergonomica.

I materiali utilizzati sono plastica molto rigida e ben fatta e nella parte inferiore i cuscinetti per un ottimo scivolamento nel nostro tappetino, dunque ci permette di effettuare spostamenti molto rapidi ma anche spostamenti molto precisi senza, diciamo, intoppi. Nella parte laterale troviamo un materiale ruvido che permette alla mano di non scivolare.


Nella parte superiore troviamo otto tasti: due, che sono quelli principali (click sinistro e click destro), e altri sei pulsanti programmabili di cui due sono una rondella e il click della rondella superiore. Questi tasti sono programmabili grazie ad un software creato apposta da Logitech: il software Logitech option scaricabile direttamente dal sito della Logitech che ci permette di andare a settare tutti questi pulsanti per svariate funzioni come: aprire cartelle, spostarci tra le cartelle, aprire diversi desktop in Windows 10, aprire il browser ecc.

Ho trovato molto utile la presenza della seconda rondella, anche questa programmabile; io l’ho utilizzata per alzare e abbassare il volume; troviamo anche due pulsanti, uno sopra l’altro, che possono essere utilizzati, ad esempio, per scorrere tra le pagine web avanti e indietro.

La rondella principale presente in tutti i mouse è una rondella molto rapida che permette due tipi di scorrimento: scorrimento preciso e scorrimento veloce, infatti se andiamo a farla scorrere con una forza non troppo elevata abbiamo uno scorrimento lento ma preciso, invece se andiamo a farla scorrere con alta velocità e con una maggiore forza vediamo che la rondella inizia a scorrere velocemente e può essere fermata tramite le nostre dita, oppure grazie al pulsante presente subito sotto che può essere impostato o per questa funzione o per altri scopi.

Un altro tasto incluso tra questi sei programmabili è un po’ nascosto e lo troviamo sotto la seconda rondella ed è praticamente dove noi andiamo a poggiare il pollice, perciò facilmente cliccabile ed è anche questo programmabile grazie al software e può essere utilizzato, ad esempio, per aprire una cartella specifica, oppure per tornare al desktop. Io ad esempio l’ho usato per tornare al desktop.

I DPI di questo mouse possono essere impostati da 400 fino a un massimo di 1000, ovviamente non sono dei DPI molto elevati come possono essere quelli di un mouse dedicato al Gaming proprio perché questo mouse punta all’utilizzo in software appositi o ad altri scopi diversi dal Gaming.

Logitech MX MASTER può essere connesso ai nostri dispositivi tramite Bluetooth o Wireless. Per la connessione Bluetooth, se non è presente nei nostri dispositivi Logitech, ci fornisce una piccola antenna USB con tecnologia Unifying per la connessione. Non ho mai avuto nessun tipo di connessione debole. La connessione, inoltre, ha una portata abbastanza lunga. Punto di forza di questo mouse è che può essere connesso a tre diversi dispositivi e ha memoria di questa connessione.

Possiamo connetterlo, ad esempio, a un notebook, a un computer fisso e a un Tablet e possiamo switchare tra questi dispositivi grazie al pulsante posto nella parte inferiore del mouse, cliccandolo possiamo switchare dal primo dispositivo al secondo, dal secondo al terzo, una volta posizionati, tramite il pulsante Connected, ci colleghiamo a questo dispositivo.

Logitech MX MASTER
Nella parte inferiore troviamo anche il pulsante di accensione/spegnimento; è anche presente ovviamente il sensore che, secondo me, è molto preciso ed è invisibile, a differenza di altri mouse in cui il sensore è a infrarossi e manda una luce laser di colore rosso.

Essendo un mouse utilizzabile anche senza fili è dotato di una batteria. Troviamo nella parte laterale tre led che ci indicano lo stato di carica. Abbiamo una batteria di 500 mAh che dura con un utilizzo medio circa 40 giorni, perciò una durata davvero molto lunga che ci permette di non dover andare a ricaricare il mouse ogni settimana.

 

Logitech MX MASTER

Tirando le fila del discorso,  Logitech MX MASTER, è un mouse che è dedicato soprattutto ai professionisti; che cosa intendo per professionisti: coloro che hanno bisogno di un mouse da utilizzare con diversi dispositivi e grazie a Logitech MX MASTER possono farlo. Anche se è un dispositivo touch ma vogliamo essere più precisi, possiamo utilizzarlo con un’estrema facilità e grazie alla connessione anche Bluetooth possiamo connetterci a qualunque tipo di dispositivo che supporta questa connessione. Ormai quasi tutti i dispositivi mobili hanno la connessione Bluetooth.

Anche l’elevata durata della batteria, devo dire che è un punto di forza, perché ci permette di essere sicuri che non dobbiamo andare a ricaricare in continuazione la batteria. La qualità, come già detto, è molto elevata. Il dispositivo ha un peso di circa 145 grammi che non è poco perché comunque è un mouse molto compatto, i pulsanti sono di ottima qualità, non sono molto pesanti, perciò hanno un click molto rapido.

Se sfruttato a pieno, Logitech MX MASTER,  è un mouse dalle elevate potenzialità se usato da persone che ne hanno bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *