KLIM CHROMA: Tastiera da gaming economica RGB

Klim Chroma è un’ottimo compromesso per chi vuole una tastiera da gaming, retroilluminata RGB ed economica.

 

La scatola si presenta con una bella immagine che ritrae la tastiera e all’interno non troviamo altro che il prodotto.

Il materiale utilizzato è plastica ABS, infatti la tastiera è leggera ma abbastanza rigida, spesso alcune tastiere economiche quando si vanno a premere in aprticolare nella parte centrale si flettono ma non è questo il caso. Anche andando ad utilizzare i piedini che rialzano la tastiera per una migliore scrittura, si mantiene abbastanza stabile.

Il cavo è realizzato con un materiale più rigido del solito, questo aiuta il passaggio di esso magari in un passacavi, ed è ne troppo lungo ne troppo corto.

Klim Chroma ha dimensioni nella media, 441mm di larghezza, 145mm di altezza e 21mm di spessore. Il design è abbastanza semplice e come molte altre tastiere.

La tastiera è disponibile con layout italiano, spagnolo, inglese, francese e tedesco,  personalmente ho testato ovviamente il layout italiano e credo che sia una caratteristica non da poco che sicuramente me la farebbe preferire rispospetto ad altre essendo abituato alla battitura con quest’ultimo. Grazie alle dimensioni non contenute troviamo il blocco numerico, molto utile per alcuni.

I tasti non sono meccanici ma a membrana, hanno comunque una buona risposta, l’azienda ci parla di circa 2 ms, questo fa si che la tastiera si possa utilizzare per il gaming, e dimensioni giuste, ne troppo piccoli ne troppo grandi, quindi facilitano la scrittura e riducono il margine d’errore.

L’altezza dei tasti non è molto elevata rispetto alle tastiere meccaniche e anche il suono del clic è molto più silenzioso rispetto agli switch meccanici che come sappiamo per i componenti interni producono un suono molto rumoroso.

Caratteristica non da poco è la presenza della retroilluminazione RGB che gli da sì un tocco di originalità e bellezza ma trova anche un ottima e reale utilità per la scrittura durante le ore di buio. Purtroppo però il colore dei led e la disposizione sono preimpostati e non è possibile modificarli.

Per concludere essendo una tastiera economica ho trovato che il suo rapporto qualità prezzo è ottimo. Ovviamente non è confrontabile con tastiere di fasce nettamente più alte e meccaniche ma per chi non è abituato ad utilizzare quest’utime o magari non vuole andare a spendere troppo, Klim Chroma è un ottimo compromesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *