MWC 2018: Asus presenta Asus ZenFone 5 e Asus ZenFone 5Z AI

In occasione del Mobile World Congress 2018 di Barcellona, Asus quest’anno presenta due nuovi smartphone di fascia alta: Asus ZenFone 5 e Asus ZenFone 5Z.

Asus ZenFone 5

Asus ZenFone 5Z è dotato di un reparto fotografico dual camera, un sensore Sony IMX363 con apertura f/1.8 e secondo sensore con apertura grandangolare da 120°, stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) a quattro assi e funzioni fotografiche supportate dall’intelligenza artificiale, tra cui AI Scene Detection con 16 scene e oggetti diversi, AI Photo Learning, Real-time Portrait e Real-time Beautification.

Troviamo un display da 6,2 pollici all-screen con notch (stile iPhone X) con rapporto tra display e dimensione del dispositivo pari al 90%.

Tra le altre specifiche troviamo un SoC Snapdragon 845,  8GB di memoria RAM e 256GB di storage. Non manca anche la nuova piattaforma Artificial Intelligence Engine di Qualcomm, la quale sfrutta il DSP Hexagon 685 Vector e permette di introdurre interessanti funzioni AI nel comparto fotografico.

Per finire troviamo un modem Snapdragon X20 in grado di offrire velocità di connessione Gigabit sino a 1.2Gbps, Wifi 801.11ac, Bluetooth 5.0 e la funzione Asus AI Boost.

Asus ZenFone 5


Asus ZenFone 5, presenta le stesse specifiche della variante Z
ad eccezione del SoC che passa ad uno Snapdragon 636 e della dotazione di memoria: 6GB di RAM e 128 GB di storage. Si colloca il dispositivo in una fascia di prezzo inferiore, tuttavia troviamo lo stesso design, display e comparto fotografico.

Asus ZenFone 5

Altri articoli sul Mobile Word Congress 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *