Xiaomi presenta Redmi Note 9S: la fine del notch a goccia nei Redmi

Xiaomi ha annunciato oggi Redmi Note 9S un nuovo medio gamma che segna la fine del notch a goccia negli smartphone Xiaomi Redmi, design utilizzato dal brand da ormai anni.

Il design come già detto è nuovo per la serie Redmi che negli ultimi anni era stato sempre simile. Non troviamo più il notch a goccia ma troviamo un piccolo foro nel display in cui è inserita la fotocamera frontale, la fotocamera posteriore ha una disposizione a forma quadrata e il sensore di impronte digitali non è più nella backcover ma è montato lateralmente nel pulsante di accensione. Sia la backcover che il vetro presenta un rivestimento nano resistente agli spruzzi d’acqua e Corning Gorilla Glass 5 per la resistenza agli urti.

Xiaomi presenta Redmi Note 9S: la fine del notch a goccia nei Redmi

Il dispay è un FHD+ DotDisplay da 6,67″ FHD+ con rapporto schermo/corpo del 91%. Il display offre la certificazione TÜV Rheinland che attesta quantità di luce blu bassa per la “stanchezza” degli occhi. Il nuovo smartphone Redmi è dotato del nuovo chipset Qualcomm Snapdragon 720G, che consiste in una CPU octa-core con una velocità di clock massima di 2,3GHz e GPU Adreno 618, un chipset con processo produttivo a 8nm. La batteria è da 5020 mAh. Per ricaricare, il dispositivo offre una ricarica veloce da 18W e viene fornito con un caricabatterie da 22,5W in scatola.

E’ il primo smartphone della linea Redmi Note ad essere dotato di un motore a vibrazione lineare sull’asse Z, consente un’accelerazione più rapida che si traduce in un migliore feedback tattile per le notifiche rispetto ai motori tradizionali.

Per quanto riguarda la fotografia, troviamo quattro sensori sul retro: un obiettivo principale da 48MP 1/2″, uno ultra grandangolare da 8MP, uno macro da 5MP e uno di profondità da 2MP. La fotocamera sul fronte, è da 16MP.

Xiaomi presenta Redmi Note 9S: la fine del notch a goccia nei Redmi

Prezzi e disponibilità

Xiaomi Redmi Note 9S sarà disponibile per ora nei mercati del sud-est asiatico, Malesia, Singapore, Vietnam e Thailandia, mentre la sua disponibilità e le informazioni sui prezzi negli altri mercati saranno annunciate di conseguenza. Il dispositivo è disponibile in tre colori tra cui Interstellar Grey, Aurora Blue e Glacier White.

Per quanto rigurda i prezzi non abbiamo ancora informazioni per il nostro paese ma ad esempio a Singapore la versione 4GB+64GB sarà venduta a SGD 299 (circa 189 euro), mentre la versione 6GB+128GB a SGD 349 (circa 220 euro). Prezzi che sembrano essere in linea con i modelli precedenti al lancio.