Xiaomi presenta il Mi A3 lo smartphone con Android One

Xiaomi, annuncia il nuovo Mi A3, il nuovo smartphone della serie spinta dal sistema operativo Android One.

Xiaomi Mi A3

Con un prezzo di 249,90€, Mi A3 è dotato di una fotocamera tripla con sensore da 48MP, un sensore di impronte digitali sotto schermo e un design moderno (ma ancora con notch a goccia).

“La nostra serie Android One, che include Mi A1, Mi A2 e Mi A2 Lite, ha sempre riscosso un grande successo in termini di popolarità e reputazione. Crediamo che Mi A3 continuerà a superare le aspettative dei nostri utenti fornendo un’incredibile esperienza Android a un prezzo onesto”.

Wang Xiang, Senior Vice President di Xiaomi

“Siamo entusiasti di rafforzare la nostra partnership con Xiaomi aggiungendo, anche quest’anno, un altro grande device al portfolio Android One. Il nuovissimo Mi A3 offrirà un’esperienza software aggiornata e facile da usare, con protezione malware integrata e aggiornamenti di sicurezza regolari che mantengono gli utenti al sicuro”.

Jon Gold, Director of Partner Programs, di Google

Anche alla luce di questo, sono soprattutto software, comparto fotografico e batteria da 4030 mAh le caratteristiche di spicco del nuovo Xiaomi Mi A3. A rafforzare il concetto ci penseranno i ragazzi di Casa Surace, la numerosa famiglia allargata del web, partner ideale per raccontare le caratteristiche e la versatilità di questo smartphone con l’ironia e la simpatia che li contraddistingue, partendo ovviamente dalle spiagge del sud Italia.

Xiaomi Mi A3

Nello specifico la fotocamera dello Xiaomi Mi A3 è una tripla fotocamera posteriore con obiettivo principale da 48MP e un sensore da 1/2”. L’obiettivo ultra-grandangolare da 8 megapixel rileva in maniera intelligente quando stiamo fotografando immagini ampie e consiglia quando passare alla modalità ultra-grandangolare. E’ presente anche il rilevamento automatico delle scene con AI.

Sulla parte frontale, Mi A3 utilizza un sensore da 32MP dotato di AI che combina quattro pixel per formare grandi pixel da 1,6μm e permette di catturare maggiori dettagli in condizioni di scarsa illuminazione. La funzione “selfie panoramico” consente agli utenti di scattare foto di gruppo e inoltre, grazie alla modalità Palm Shutter, un semplice gesto fa partire un conto alla rovescia verso il selfie perfetto, eliminando i tremolii della fotocamera tipici di quando si clicca sul pulsante di scatto.

Xiaomi Mi A3

Il display è un AMOLED con notch a goccia da 6,088” e sensore di impronte digitali sotto lo schermo con un’area di rilevamento aumentata del 15%. Rispetto al suo predecessore, i pixel e le dimensioni del sensore sono stati raddoppiati, consentendo una maggiore affidabilità e un tasso di successo dello sblocco maggiore del 30% in condizioni estreme, dalle dita secche alla luce intensa e alle temperature più basse.

Il nuovo device ha un peso e uno spessore rispettivamente di 173,8gr e 8,475mm. Il display frontale e il retro curvo di Mi A3 sono rivestiti in Corning Gorilla Glass 5.

Xiaomi Mi A3

Mi A3 è disponibile in tre colori: Kind of Grey, Not just Blue e More than White. Una tecnologia nano-olografica migliora le opzioni di colore blu e bianco per creare un effetto di design dinamico.

Mi A3 ricaricarica la batteria da 4030mAh, con ricarica rapida fino a 18W tramite USB Type-C.

E’ uno dei primissimi dispositivi alimentati dalla piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 665 e da Android One con l’ultimo sistema operativo Android 9 Pie.

Mi A3 nella versione Kind of Grey da 4GB+64GB è disponibile al prezzo di 249,90€ a partire dal 25 luglio su mi.com/it. Le versioni Not just Blue e More than White da 4GB+64GB saranno disponibili a partire dal 30 luglio.

Leggi anche

Samsung presenta il nuovo Galaxy A42 5G: tecnologia 5G ad un prezzo accessibile

Samsung annuncia oggi il nuovo smartphone Galaxy A42 5G, che arricchisce ulteriormente la gamma di …