Xiaomi Mi 10 sarà il primo smartphone al mondo con RAM LPDDR5

Xiaomi, annuncia che Mi 10, il prossimo flagship dell’azienda che verrà presentato nei prossimi giorni, sarà il primo smartphone al mondo a essere dotato di memorie RAM di tipo LPDDR5.

RAM Xiaomi mi 10

Micron, azienda che produce memorie a stato solido e partner tecnologico di Xiaomi, ha infatti avviato la produzione di massa del primo chip a basso consumo di tipo DDR5.

La DRAM LPDDR5 di Micron risponde alla crescente domanda di prestazioni di memoria più elevate e di minori consumi energetici in diversi mercati, tra cui quello automobilistico, dei PC e dei sistemi di rete costruiti per le applicazioni 5G e AI. La DRAM LPDDR5 può fornire fino al 20% di riduzione del consumo energetico rispetto a quella di tipo LPDDR4 (di cui è dotato il Mi 9). Inoltre, la maggior velocità dello standard LPDDR5 influirà anche sui consumi della CPU che, grazie all’aumento di velocità delle operazioni, consumerà meno rispetto a prima.

Apprezziamo le capacità di leadership e innovazione di Micron nel campo delle memorie. Le DRAM LPDDR5 di Micron offrono prestazioni da leader di mercato e consentiranno al nostro smartphone Xiaomi Mi 10 di rimanere efficiente dal punto di vista energetico, pur offrendo prestazioni incredibili e una maggiore stabilità. Crediamo che LPDDR5 sarà la configurazione standard per tutti i flagship nel 2020.”

Chang Cheng, Vice President di Xiaomi Group

La presentazione del nuovo Xiaomi Mi 10 si avvicina e non sembra che l’azienda lo voglia tenere molto nascosto, sappiamo dunque che avrà delle memore RAM di tipo LPDDR5 ma non conosciamo ancora la quantità di memoria.

Leggi anche

TIM, WINDTRE e Vodafone regalano GB per la didattica a distanza

L’attuale Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolino, ha annunciato che per far fronte all’emergenza del COVID-19 che …