Xiaomi continua a crescere: +16,5% nel 2019 secondo i dati Gartner

Dopo Canalys, anche Gartner, con la pubblicazione del suo ultimo report che va a chiudere il 2019, conferma l’annata d’oro di Xiaomi. Tra i top 5 produttori di smartphone al mondo, Xiaomi ha registrato ottimi risultati nel quarto trimestre del 2019 e per tutto l’anno precedente, in termini di vendite di smartphone.

Xiaomi 2019

Nonostante le vendite globali di smartphone siano leggermente diminuite nel quarto trimestre del 2019, con un calo dello 0,4% su base annua, Xiaomi ha comunque registrato una crescita del 16,5% anno su anno, raggiungendo l’ammontare di 32,4 milioni di unità vendute nel quarto trimestre del 2019, trainate dai prezzi e dalle performance della famiglia Redmi.

Anche l’intero market share dell’anno passato ha visto Xiaomi protagonista di una crescita rispetto al 2018, da 122,4 milioni a 126 milioni di unità vendute, nonostante ci sia stata una contrazione delle vendite globali, secondo Gartner (Marzo 2020).

Questa grande performance ha permesso a Xiaomi di riconfermare nuovamente la sua quarta posizione tra i produttori di smartphone, a livello mondiale.

Dati che ci si aspettava di vedere data la crescita esponenziale che l’azienda ha avuto, basti pensare i numerosi Mi Store aperti in Italia durante l’anno, gli eventi e le offerte. Tutte decisioni che hanno dato soddisfazione.

Leggi anche

TIM, WINDTRE e Vodafone regalano GB per la didattica a distanza

L’attuale Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolino, ha annunciato che per far fronte all’emergenza del COVID-19 che …