World Backup Day 2020: Xiaomi offre 50GB gratuiti su Cloud per un anno

Cosa succederebbe se, improvvisamente, il nostro smartphone smettesse di funzionare o se ci venisse voglia di sostituirlo con il modello più recente? Nei nostri device conserviamo ormai gran parte della nostra vita: foto, video, ricordi, contatti di lavoro e amicizie, ma anche dati sensibili come gli account dei vari social network o le password per accedere ai servizi bancari online. Tutte informazioni che, neanche a dirlo, meritano di essere custodite con la giusta attenzione e dovuta sicurezza. Xiaomi, per questo, in occasione del World Backup Day ha deciso di offrire 50GB gratuiti di spazio di archiviazione su Xiaomi Cloud per 12 mesi, che vanno ad aggiungersi ai 5GB già previsti dal piano base.

Xiaomi Cloud

Il servizio di archiviazione Xiaomi Cloud è accessibile tramite l’app dedicata o da browser digitando i.mi.com, permette di eseguire il backup dei propri dati e di sincronizzarli su più dispositivi, oltre che offrire la possibilità di upload e download diretto di documenti.

Sarà sufficiente accedere con il proprio account a Xiaomi Cloud tra il 31 marzo e il 6 aprile per ricevere la notifica di attivazione che consentirà a tutti gli utenti registrati entro il 29 marzo di quest’anno, di ottenere l’upgrade gratuito per un anno.

“Per noi, privacy e sicurezza dei dati sono da sempre aspetti di massima importanza, tanto quanto la fiducia dei nostri utenti. Approfittando quindi della giornata internazionale del backup abbiamo deciso di ampliare lo spazio di archiviazione Xiaomi Cloud di tutti i dispositivi mobile dei nostri fan italiani, nella speranza di poterli incoraggiare a mettere al sicuro i propri ricordi”

Ou Wen, Head of Western Europe di Xiaomi.

Leggi anche

Samsung brevetta uno smartphone Galaxy con display trasparente

Samsung ha depositato ufficialmente un brevetto per la creazione di uno smartphone completamente trasparente, le …