WINDTRE rende disponibile il suo 5G in alcune città, ecco la copertura

La nuova rete 5G, che andrà a sostituire la rete 4G, sta iniziando a prendere il largo nelle principali città italiane. Già da pochi mesi la rete 5G è disponibile con Vodafone e TIM, sempre solo nelle principali città italiane, oggi si aggiunge alla lista di operatori che supportano la rete 5G l’azienda WINDTRE. Per usufruire della nuova rete però bisognerà, per il momento, pagare molto. Seppur il servizio 5G di WINDTRE è disponibile è ancora in fase di sviluppo e potenziamento in tutta Italia.

WINDTRE 5G

Come posso avere il 5G?
Per usufruire del servizio 5G è necessario aver attiva una offerta “5G o 5G Ready”, un telefono 5G con firmware aggiornato ed essere in un’area con copertura 5G. L’offerta di WINDTRE meno costosa che include la rete 5G è la Unlimited, da 29,99 euro al mese. L’offerta è 5G Ready e ci darà GB, Minuti ed SMS illimitati.

Quali sono le aree coperte dal 5G
E’ in corso il piano di espansione nazionale della copertura e della capacità 5G, focalizzato sulle aree a maggior traffico. Siamo già coperti in 5G di WINDTRE nelle seguenti aree: Arezzo, Avellino, Belluno, Benevento, Bolzano, Brescia, Campobasso, Catania, Chieti,  Firenze, Foggia, Frosinone, Genova, Isernia, Lecco, Matera, Nuoro, Palermo, Perugia, Pesaro Urbino, Pordenone, Potenza, Sassari, Savona, Siena, Sondrio, Taranto, Torino, Trento, Treviso, Verona, Vicenza, Ancona, Forli’, Gorizia, Latina, Ravenna, Trapani.

Quali sono i dispositivi 5G?
Sono tanti i dispositivi che ormai supportano la rete 5G, alcuni di essi hanno anche prezzi accessibili. Tra i principali nominiamo: iPhone 12 mini, iPhone 12, iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max, Huawei Mate 40 Pro, Huawei P40 Pro+, Huawei P40 Pro, Huawei P40, Xiaomi Mi 10T Pro, Xiaomi Mi 10T, Xiaomi Mi 10T Lite, Xiaomi Mi 10, Xiaomi Mi 10 Lite, Oppo Reno 4 Pro, Oppo Reno 4Z, Oppo Find X2 Neo, Motorola razr 5G.

WINDTRE 5G copertura

Per controllare la copertura 5G di WINDTRE l’azienda ha messo a disposizione una mappa che evidenzia le zone coperte e quest’ultima verrà aggiornata man mano che le zone verrano coperte. Per controllare gli aggiornamenti vi lascio il link alla pagina ufficiale.