contatore statistiche per siti

Vivobike presenta due nuove biciclette elettriche per la città

Vivobike presenta le nuove City Bike VC26W e Touring Bike VT27, due biciclette elettriche che vanno ad arricchire la propria gamma di proposte per la mobilità elettrica, che spazia dalle pieghevoli alle mountain bike, passando per i modelli delle serie Fat, City, Touring e gli e-scooter.

Vivobike biciclette elettriche

La City Bike VC26W ha un telaio in acciaio di colore bianco, un peso di 19 kg, ruote da 26” pollici, un cambio Shimano a 7 velocità, un motore brushless da 250W e una batteria removibile Samsung da 36V-8.000 mAh con un’’autonomia che dovrebbe garantire fino a 50 km. Per l’illuminazione troviamo un proiettore frontale a LED e una luce posteriore catarifrangente. Questa nuova eBike è equipaggiata con una coppia di freni a disco e un display da cui è possibile impostare e mantenere sotto controllo la modalità d’’intervento del motore, lo stato di carica della batteria e l’accensione e spegnimento delle luci.

Le due biciclette elettriche di Vivobike hanno molto in comune, a differenza della City Bike VC26W la nuova Touring Bike VT27 cambia look e rimane più simile al design delle bici giovanili che oggi conosciamo e troviamo ruote da 27,5”. Tutto il resto rimane invariato.

In virtù del Decreto Rilancio appena approvato dal Governo Italiano, che prevede un Bonus Mobilità per favorire gli spostamenti sicuri in città, tutti coloro che risiedono in un centro di almeno 50.000 abitanti e decidono di acquistare una qualsiasi eBike o un e-scooter della gamma Vivobike, tra cui i modelli S3 e S3 PRO, potranno richiedere fino al 31.12.2020 un contributo del 60% sul prezzo di acquisto, fino a un massimo di 500 Euro.

Leggi anche

Le schede madri MSI MAG con chipset B460 sono ora disponibili

MSI annuncia le nuove schede madri MSI MAG B460 con chipset di fascia media Intel …