Sony presenta 4 nuovi display, BRAVIA BZ40H, dedicati alle aziende

Sony ha presentato quattro nuovi display BRAVIA BZ40H, pensati in modo specifico per gli ambienti business, corporate ed education. Questi schermi in risoluzione 4K e in dimensioni che vanno dai 55″ agli 85″ offrono prestazioni superiori e un’immagine assicurata da Full Array LED e dal design sottile per semplificare l’integrazione.

Sony BRAVIA BZ40H

Un’esclusiva di questa gamma è la funzionalità Full Array LED che offre un contrasto superiore grazie al potenziamento della retroilluminazione nelle aree chiare delle immagini, creando punti luce dalla luminosità di 850 cd/m². In risposta al feedback dei clienti, il design è cambiato ed è stato ottimizzato. Troviamo una cornice in alluminio sottile dal fondo piatto e con logo laterale, nonché nuove posizioni per i terminali e una struttura rinforzata, per configurazioni flessibili e per l’installazione in formato orizzontale o verticale.

La nuova serie incorpora una serie di tecnologie AV avanzate di Sony, inclusa la risoluzione 4K in 16:9 con il quadruplo dei dettagli rispetto al Full HD, il potente processore X1 4K di Sony che potenzia contrasto, nitidezza e colori ai massimi livelli, nonché la compatibilità con i formati video High Dynamic Range (HDR). Inoltre, grazie agli speaker X-Balanced, la serie BZ40 offre ai clienti immagini e audio straordinari per un signage unico.

“I nostri quattro nuovi display professionali BRAVIA combinano una profondità incredibile con una risoluzione 4K di qualità, uniti a potenza di elaborazione e qualità delle immagini offerta da Full Array LED, il tutto inserito in un nuovo design flessibile e robusto,” ha commentato Thomas Issa, Corporate Solutions Marketing Manager di Sony Professional Solutions Europe. “Sony si impegna a rispondere alle esigenze dei clienti nel panorama di business in costante evoluzione. I display BZ40H sono concepiti in modo specifico per supportare nuove modalità lavorative, offrendo video nitidi per le videoconferenze e i contenuti condivisi, oltre alle prestazioni tecnologiche e allo stile all’avanguardia che i nostri clienti si aspettano da BRAVIA.”

Sony BRAVIA BZ40H

Tutti i display professionali Sony BRAVIA BZ40H offrono il vantaggio ulteriore della compatibilità nativa con le soluzioni Sony TEOS per la gestione avanzata del workspace, integrando le ultime funzionalità come le opzioni di Smart Automation personalizzabili, una nuova interfaccia per Meeting Display e l’integrazione intuitiva con Outlook, senza dimenticare signage, mirroring, wayfinding e gestione delle sale riunioni. Con TEOS, Sony ha inoltre creato template di signage relativi all’epidemia di COVID-19 e una gamma di workflow per favorire il lavoro flessibile e il distanziamento sociale. I display professionali BRAVIA sono compatibili in maniera nativa con i prodotti di numerosi partner, inclusi Cisco, Crestron, Extron, Kramer, Logitech e Control 4.

I quattro display professionali BRAVIA BZ40H sono disponibili in formati da 55, 65, 75 e 85 pollici e inoltre offrono:

  • Impostazioni per le sale riunioni e conferenze o le applicazioni di digital signage, unitamente a una modalità professionale (modalità Pro) per la personalizzazione del display;
  • Funzioni di esportazione/importazione semplificate delle impostazioni mediante USB per permettere agli utenti di configurare più display in maniera coerente usando le impostazioni di un file master;
  • Una piattaforma software intelligente che sfrutta la CPU/GPU e il decoder incorporati, semplificando le complessità dei sistemi grazie all’integrazione di PC/STB/switcher in un solo display. Funzioni come la visualizzazione automatica dell’avvio e la conversione della sorgente del segnale sono possibili senza necessità di controllo remoto o dispositivi esterni;
  • Una piattaforma integrata con sistema operativo Android con supporto a Chromecast ed Airplay 2 che consente agli utenti di condividere con semplicità contenuti dai dispositivi mobili smart;
  • Connettività wireless con supporto dei segnali a 5 GHz, oltre a quelli da 2,4 GHz, e un Wireless Access Point (WAP) per ridurre le interferenze e massimizzare le prestazioni della rete. È anche disponibile un WAP interno abilitato nel software che elimina l’esigenza di connettere i dispositivi ad access point Wi-Fi esterni.

Tra le applicazioni possibili per la serie BZ40H figurano le sale riunioni, gli spazi pubblici e retail, il digital signage, le aule smart e le strutture sanitarie. I display si integrano anche con prodotti AV aggiuntivi, telecamere e monitor di Sony per creare una soluzione connessa completamente operativa. Per il momento però non abbiamo informazioni relative alla disponibilità ed al prezzo.