Uno smartphone con doppio notch Sharp Aquos R2 Compact

L’anno scorso Sharp ha rilasciato lo smartphone Aquos R Compact, uno smartphone con un piccolo notch sul bordo superiore e una gigantesca cornice sul fondo per un sensore di impronte digitali. Per il modello di quest’anno, l’azienda ha trovato una soluzione innovativa per aumentare le dimensioni dello schermo mantenendo il sensore delle impronte digitali.  Sharp Aquos R2 Compact ha due notch.

Lo schermo è un LCD IGZO 2280 x 1080 da 5,2 pollici che si ritrova ridotto per la fotocamera anteriore e il sensore di impronte digitali. E per le dimensioni compatte, questo sarà uno dei telefoni più potenti disponibili ovunque: ha un processore Snapdragon 845 con 4 GB di RAM, Android 9 Pie, una fotocamera da 22,6 megapixel e una batteria da 2.500 mAh.

Il notch però non a tutti piace e nonostante sia una soluzione innovativa potrebbe non piacere a tutti.

Il precedente Aquos R Compact utilizzava uno Snapdragon 660 di fascia media mentre il nuovo Sharp Aquos R2 Compact presenta caratteristiche top. E ‘un peccato che questo Sharp Aquos R2 Compact rimarrà probabilmente in Giappone quando SoftBank lo rilascia l’anno prossimo.

Leggi anche

Amazon annuncia i risultati del Prime Day e i prodotti più venduti

Amazon ha appena concluso due giorni di Prime Day in 19 paesi, offrendo grandi vendite …