Samsung Wallet: il portafoglio virtuale comodo e sicuro

19 Giugno 2022

La digitalizzazione di qualsiasi servizio mondiale si sta evolvendo sempre di più, l’obiettivo di tutti i paesi è quello di ridurre il consumo di carta e plastica per puntare di più sul mondo digitale così che oltre a ridurre i consumi, la digitalizzazione permette di avere a portata di mano sul proprio dispositivo mobile tutto ciò che serve. Samsung in questi giorni ha annunciato l’arrivo di Samsung Wallet, un cosi detto portafoglio virtuale che unisce i servizi già presenti di Samsung Pay e Samsung Pass per integrare le loro funzionalità in un’unica piattaforma.

“Samsung Wallet porta i dispositivi mobili a un nuovo livello di praticità nella vita di tutti i giorni, con un ecosistema totalmente sicuro che permette di memorizzare chiavi e carte digitali e altro ancora, Nell’ambito del nostro costante impegno verso gli ecosistemi aperti, continueremo ad ampliare le funzionalità di Samsung Wallet lavorando a stretto contatto con i nostri partner e sviluppatori di fiducia”

Jeanie Han, EVP e Head of Digital Life, MX business di Samsung Electronics.
Samsung Wallet, Samsung Pay, Samsung Pass

Semplice, organizzato e sicuro

Samsung Wallet può contenere al suo interno svariati documenti che utilizziamo nel quotidiano, infatti al suo interno possiamo salvare carte d’imbarco, carte di pagamento sia per pagamenti online che per pagare tramite POS, carte fedeltà per la nostra spesa, chiavi digitali per ricordarci con facilità qual’era la password di accesso ad un servizio ed altri servizi ancora, tutto questo con pochi semplici click e un livello di sicurezza elevato grazie alla tecnologia di Samsung Knox.

Il famoso servizio di Samsung Knox permette di utilizzare diversi livelli di protezione per l’accesso al Samsung Wallet, tra cui abbiamo il riconoscimento dell’impronta digitale e la crittografia dei dati sensibili cosi solo il proprietario del dispositivo sarà in grado di leggere i dati che ha inserito all’interno del Wallet. Per mettere in sicurezza i dati dei propri clienti, il team di Samsung Knox immagazzina i dati sensibili in un ambiente isolato dall’esterno, il Secure Element, così da proteggere al meglio i dati da hacking digitali e fisici.

L’integrazione di Smart Things all’interno di Samsung Wallet permette di salvare anche chiavi domestiche digitali per chiudere e aprire comodamente le porte con il proprio smartphone, così nel caso in cui non abbiamo a disposizione la chiave fisica il problema è risolto. Se possedete come macchina una BMW, alcuni modelli selezionati avranno la possibilità di salvare la chiave digitale per l’accensione dell’auto all’interno del Samsung Wallet, una comodità poco richiesta ma una volta provata non potete farne a meno. La piattaforma Samsung Wallet è già disponibile ma il rilascio per tutti sarà scaglionato e verrà completato a fine luglio, perciò se al momento non riuscite ad utilizzarlo non abbiate paura e pazientate.

19 Giugno 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More Readings