Samsung Galaxy Fold tornerà a Settembre, ecco le modifiche fatte

All’inizio di quest’anno, Samsung ha annunciato Galaxy Fold, uno tra i primi smartphone con schermo pieghevole. Ancora prima che fosse disponibile al pubblico, noi recensori abbiamo notato la fragilità del dispositivo, in particolare nel sistema di piegamento. L’azienda, costatato il problema, ha preferito non rilasciare il dispositivo al pubblico per rivederlo.

Galaxy Fold

Dopo circa tre mesi Samsung comunica di aver migliorato i difetti e sarebbe pronto a lanciare di nuovo Galaxy Fold a Settembre.
I miglioramenti di progettazione e costruzione sono stati:

  • Lo strato protettivo superiore dell’Infinity Flex Display è stato esteso oltre la cornice, rendendo evidente che è parte integrante della struttura del display e non è destinato a essere rimosso.
  • Galaxy F presenta ulteriori rinforzi per proteggere meglio il dispositivo da particelle esterne mantenendo al contempo la sua esperienza pieghevole:
    • La parte superiore e inferiore dell’area della cerniera sono state rafforzate con nuovi tappi di protezione aggiunti.
    • Sono stati inclusi strati metallici aggiuntivi sotto il display Infinity Flex per rafforzare la protezione del display.
    • Lo spazio tra la cerniera e il corpo di Galaxy Fold è stato ridotto.
Galaxy Fold

Insieme a questi miglioramenti, Samsung ha anche lavorato per migliorare l’esperienza utente complessiva di Galaxy Fold, inclusa l’ottimizzazione di più app e servizi per la sua unica interfaccia pieghevole.

Galaxy Fold