Presentato ufficialmente il nuovo Nothing Phone (2a)


6 Marzo 2024

Non è passato molto tempo dal precedente articolo nel quale abbiamo mostrato il reveal del nuovo smartphone Phone (2a) di casa Nothing; i riflettori in questi giorni tornano sul nuovo smartphone per la presentazione ufficiale del prodotto mostrandone le caratteristiche principali. Vediamo che cosa offre il nuovo Phone (2a).

Nothing continua a pubblicizzare il nuovo smartphone dedicandolo a chiunque vuole avere tra le mani innovazione e design, senza nulla togliere alle prestazioni e ad un reparto fotografico con doppia fotocamere posteriore da 50 MP, oltre ad una versione del S.O aggiornata e ottimizzata. La mente del nuovo Phone (2a) è comandata dal processore Dimensity 7200 Pro, progettato in collaborazione con MediaTek. Monta una RAM da 20GB e un chip a 8 core con velocità di clock fino a 2,8 GHz assicurando un multitasking rapido e reattivo. Il display AMOLED flessibile da 6,7″ offre una riproduzione accurata di 1,07 miliardi di colori e una luminosità di picco di 1.300 nit mantenendo un consumo della batteria molto limitato. Il display raggiunge una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. La batteria con i suoi 5.000 mAh è la più capiente di casa Nothing garantendo un massimo di due giorni di utilizzo.

Il Phone (2a) rappresenta il primo modello con design interno completamente visibile, una strategia di design iniziata con il lancio di Nothing nel 2020 e affinata nel tempo. Phone (2a) presenta una novità assoluta nel settore, con la sua copertura unibody ad angolo di 90° che avvolge i bordi per creare una nuova dimensione e prospettiva al design di Nothing, integrando al contempo il modulo a doppia fotocamera. Oltre alla coesione tra forma e funzione, la “protuberanza” della fotocamera contribuisce a stabilizzare lo smartphone quando è appoggiato su una superficie e a ridurre al minimo le ostruzioni delle dita quando si scatta una foto.

Troviamo un’impeccabile doppia fotocamera posteriore da 50 MP alimentata dal TrueLens Engine, una serie di algoritmi di calcolo avanzati che si uniscono per garantire che ogni scatto effettuato con Phone (2a) sia il più possibile simile alla vita reale. Tra questi c’è Ultra XDR, sviluppato in collaborazione con Google per garantire una visualizzazione più accurata di luci e ombre in ogni scatto. Per scattare selfie perfetti in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo, Phone (2a) dispone di un’eccezionale fotocamera frontale da 32 MP che utilizza lo stesso sensore di Phone (2), con una sensibilità alla luce superiore del 27% rispetto a Phone (1) e che consente di ottenere maggiori dettagli.

Il sistema operativo di riferimento è il Nothing OS 2.5, viene fornito con Android 14, con ben 3 anni di aggiornamenti software e 4 anni di aggiornamenti di sicurezza. Phone (2a) segna il lancio del nuovo widget Recorder che consente agli utenti di creare memo vocali in movimento. Inoltre, Nothing ha introdotto un Wallpaper Studio alimentato dall’intelligenza artificiale, che consente un numero illimitato di opzioni di sfondo personalizzate per la schermata iniziale e di blocco.
Sul retro dello smartphone, Phone (2a) reimmagina l’iconica interfaccia Glyph. Un nuovo modo di interagire con lo smartphone che incoraggia le persone ad abbassare lo schermo e a fare riferimento a schemi luminosi e sonori per ottenere informazioni chiave.

Phone (2a) sarà disponibile a partire dal 12 marzo 2024 nelle colorazioni Black, Milk e White, oltre a due differenti modelli 8/128GB al prezzo di 349€ e 12/256GB al prezzo di 399

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *