Nvidia GPU Technology Conference (GTC) rinviata per il Coronavirus

Nvidia ha dovuto rinviare la sua annuale conferenza dedicata alle GPU, la Nvidia GPU Technology Conference (GTC) per limitare la diffusione del Coronavirus.

L’azienda attraverso un comunicato stampa spiega che nonostante abbiano numerosi prodotti e notizie interessanti da condividere trovano che questo non sia il momento giusto. Così com’è stato per il MWC 2020 anche in questo caso il motivo è sempre lo stesso: “I nostri dipendenti, partner, media, analisti e i nostri clienti in tutto il mondo possono concentrarsi sulla sicurezza e sulla riduzione della diffusione del Coronavirus”.

Nvidia GPU Technology Conference (GTC) rinviata per il Coronavirus

L’azienda trasmetterà comunque qualche contenuto in streaming preparato dai loro ricercatori e sviluppatori. L’azienda continua a spiegare il motivo per cui ha deciso di rinviare la Nvidia GTC a causa del Coronavirus: “Questo è il momento di concentrarci sulla nostra famiglia, i nostri amici, la nostra comunità. I nostri dipendenti lavorano da casa. Molti lavoratori non dovranno lavorare ma saranno tutti completamente pagati”.

I vari contenuti in streaming che dovrebbero essere presentati li troveremo online da giorno 25 Marzo nel sito dedicato alla Nvidia GTC.

Tutto il mondo tech, così come quasi tutti i settori del mercato mondiale, è stato fortemente danneggiato anche se a causa della limitazione per gli spostamenti si è potuta scoprire la comodità dello smart working e per ovvi motivi si sta registrando un’incremento di utenti che utilizzano social e web.