Microsoft acquisisce Activision Blizzard per circa 70 miliardi di dollari

Microsoft acquisisce Activision Blizzard per circa 70 miliardi di dollari

18 Gennaio 2022

Microsoft con un colpo di mercato completamente inatteso ha acquistato con una spesa di circa 70 miliardi di dollari, l’acquisto di Activision Blizzard. L’azienda di Redmond ha annunciato l’inaspettata notizia mettendo a segno la più grande acquisizione nella sua storia raggiungendo anche la cifra record di acquisto più alta nel settore.

Una volta terminato l’acquisto, Activision Blizzard entrerà ufficialmente a fare parte dei team di Xbox Game Studios così come tutto il portafoglio videoludico di Activision Blizzard.

Non vediamo l’ora di accogliere tutti i nostri amici di Activision Blizzard in Microsoft Gaming.

Phil Spencer, CEO di Microsoft

Un acquisto inaspettato che stravolgerà completamente il futuro del settore dei videogiochi che subirà grossi cambiamenti dopo questa mossa di mercato. Potrebbero esserci importanti cambiamenti anche in termini di esclusive e di nuovi sviluppi, sicuramente con questo acquisto Microsoft è riuscita ad inserirsi fra le big del settore videoludico, con sopra di loro solamente le due big Sony e Tencent, ora non ci resta che aspettare e vedere il futuro delle nuove IP che saranno sviluppate, se si punterà a numerose esclusive (come potrebbe essere), la concorrenza dovrà rispondere a dovere per cercare di alleviare il colpo il più possibile. Quali saranno le prossime mosse della concorrenza e quale rotta prenderà il futuro degli sviluppi di Activision Blizzard al momento non possiamo saperlo e non ci resta che aspettare e vedere quali saranno le prossime mosse.

Rimanete aggiornati per ulteriori notizie a riguardo su Tuttoinformatico

Microsoft, Activision Blizzard
18 Gennaio 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More Readings