LG V30 ThinQ riceve Android 9 Pie anche in Italia via OTA

LG V30 ThinQ inizia a ricevere in queste ore Android 9 Pie in Italia, così come promesso da LG a giugno che aveva comunicato l’atteso aggiornamento “entro la fine dell’estate”.

LG V30 ThinQ Android 9

L’update è disponibile già via OTA ed ha un peso di ben 3,06GB, poichè va ad includere tutte le novità introdotte da Google con Android 9.0. Inoltre l’aggiornamento porta con se le patch aggiornate a Luglio 2019.

LG V30 è uno smartphone ex top di gamma presentato dall’azienda in occasione di IFA 2017. In quell’anno portò una serie di innovazioni come la prima lente con apertura F1.6, il primo vetro Crystal Clear Lens, il primo display OLED FullVision, la modalità Cine Video per la produzione di filmati video qualitativi, il suono premium con il DAC avanzato Hi-Fi, sound tuning di B&O PLAY e riconoscimento vocale.

LG V30 ThinQ Android 9

LG V30 presentava una fotocamera principale sul retro da 16MP con apertura F1.6 che consente di ottenere più luce per scatti più luminosi e più dinamici. Accoppiato con l’obiettivo Crystal Clear Lens che fornisce colori più precisi e immagini più chiare di una lente in plastica. La seconda lente della doppia telecamera del V30 è una lente grandangolare da 13 megapixel. E’ supportata da Stabilizzazione ottica immagine (OIS), EIS e Hybrid Auto Focus.

Il display presentato era un OLED FullVision QHD + (2880 x 1440) con tempi di risposta più rapidi quando si visualizza un filmato d’azione o una partita con movimenti rapidi. Il V30 sfrutta appieno questo tempo di risposta rapido e la grafica fornita dalla robusta Qualcomm Snapdragon 835 Mobile Platform. Processore ancora oggi ottimo.

Con l’aggiornamento ad Android 9, LG V30 ThinQ cerca di restare al passo dei moderni smartphone. Vedremo se le prestazioni generali ne risentiranno con questo aggiornamento.