La Verticale by Panasonic: la sala conferenze a 2.173m sul Monte Bianco

Panasonic presenta una sala conferenze innovativa per coloro che vogliono creare eventi unici, la Verticale by Panasonic: la sala conferenze a 2.173m sul Monte Bianco

La Verticale by Panasonic

L’innovativa sala conferenze, frutto della collaborazione tra Skyway Monte Bianco e Panasonic, sorge a 2.173m di altezza e offre una vista unica sui ghiacciai della vetta più alta d’Europa e su Courmayeur. La Verticale by Panasonic è una location suggestiva e all’avanguardia, in grado di soddisfare al meglio le richieste sempre più esigenti del mercato business e MICE e, al tempo stesso, capace di far vivere agli ospiti un’esperienza unica!

La soluzione “by Panasonic” consente di accogliere eventi business in un’area modulabile e configurabile in base alle esigenze e in grado di garantire efficienza e flessibilità grazie ai servizi tecnologici di cui è dotata.

Alla sala conferenze principale, modulabile a livello di posti, tavoli e gestione degli elementi, si affianca una sala riunioni più piccola. Molteplici le soluzioni tecnologiche innovative a servizio degli eventi business, atte a soddisfare diverse necessità: effettuare video conferenze, registrare l’evento in Audio/Video e trasmetterlo “live” in streaming, interagire con il pubblico grazie a monitor e display touchscreen interattivo, proiettare presentazioni visibili da ogni fila di sedute. Il tutto gestito da un unico punto regia.


Cuore pulsante della sala conferenze è il proiettore Panasonic PT-MZ770 laser LCD con una rumorosità operativa di soli 28 dB, ottica intercambiabile, possibilità di proiezione wireless a 5 GHz e con una vita operativa pari a 20mila ore.

Un sistema progettato secondo le logiche del future-proof e con un gateway KNX per dialogare con l’illuminazione degli ambienti. Appositi encoder rendono, inoltre, possibile la distribuzione delle immagini riprese dalla telecamera PTZ AW-HE40 (caratterizzate da zoom 30x potente, stabilizzatore d’immagine molto efficace, supporto PoE+ e con 9 preset impostati che corrispondono ad altrettante inquadrature, per potersi adattare velocemente a scenari diversi) così da rendere fruibili gli eventi anche dall’esterno (una sala regia registra gli eventi e invia il segnale in streaming).

All’ingresso della sala, troviamo un monitor TH-55SF2E da 55” per visualizzare le informazioni sull’evento in corso. Completano la dotazione nella piccola sala riunioni annessa un monitor 4K da 65’’ modello TH-65EQ1 e un touchscreen interattivo da 65” (TH-65BF1) disposto su un carrello che può quindi essere spostato dove si preferisce e che consente di gestire i materiali più vari, prendere appunti e condividere informazioni tra gli ospiti facilmente collegabile a qualsiasi laptop.