La risposta di Samsung al Galaxy Fold che si rompe, posticipato il rilascio

Samsung prima del rilascio su larga scala ha invitato i primi Galaxy Fold ai recensori ed essi hanno constatato che il dispositivo si rompe facilmene, Samsung ha risposto posticipando l’entrata di Galaxy Fold nel mercato.

Samsung Galaxy Fold

Samsung ha presentato recentemente uno smartphone completamente nuovo con uno schermo flessibile tanto da essere piegato, il Samsung Galaxy Fold.

Mentre molti recensori hanno potuto testimoniare il grande potenziale che vedono, alcuni hanno anche mostrato come il dispositivo necessita di ulteriori miglioramenti in quanto si rompe molto molto facilmente.

Il problema sembra essere il componente principale dello smartphone cioè il display innovativo, che tende a danneggiarsi molto facilmente. Molti credevano che il problema fosse aver rimosso la pellicola protettiva che Samsung invita a non rimuovere in quanto parte del display.

Samsung Galaxy Fold

Ma ecco le parole dell’azienda Coreana:

Per valutare pienamente questo feedback ed eseguire ulteriori test interni, abbiamo deciso di ritardare il rilascio di Galaxy Fold. Prevediamo di annunciare la data di rilascio nelle prossime settimane.

I risultati iniziali dell’ispezione dei problemi segnalati sul display hanno mostrato che potevano essere associati all’impatto sulle aree superiori e inferiori della cerniera. C’è stato anche un caso dove le sostanze rilevate all’interno del dispositivo hanno influenzato le prestazioni del display.

Prenderemo misure per rafforzare la protezione del display. Inoltre, miglioreremo la guida sulla cura e l’uso del display, incluso lo strato protettivo, in modo che i nostri clienti ottengano il massimo dal loro Galaxy Fold.

Apprezziamo la fiducia che i nostri clienti ripongono in noi e sono sempre la nostra priorità assoluta. Samsung si impegna a lavorare a stretto contatto con clienti e partner per portare avanti il ​​settore. Vogliamo ringraziarli per la loro pazienza e comprensione.