Kerbal Space Program 2: Migliorata l'esplorazione dei pianeti

Kerbal Space Program 2: Migliorata l’esplorazione dei pianeti

4 Novembre 2021

Kerbal Space Program 2 è il secondo capitolo in corso di sviluppo del famoso simulatore spaziale dove noi guideremo i nostri Kerbal in fantastici viaggi spaziali per esplorare i pianeti dell’universo. Il primo capitolo della saga ha riscontrato un enorme interesse tra i videogiocatori che, incuriositi da questa nuova tipologia di simulazione si sono gettati nell’esplorazione dei pianeti del sistema solare di Kerbal. Per questo secondo capitolo, il team di sviluppatori di Intercept Games si è concentrato per migliorare i dettagli e gli oggetti presenti nei pianeti che possiamo esplorare, migliorandone e rendendo unica la loro esplorazione.

Grazie al nuovo sistema avanzato di generazione di oggetti e dettagli sul terreno, ogni pianeta offre qualcosa di speciale da scoprire. I corpi celesti sono più complessi che mai, con una grande quantità di ambienti che vanno da vasti deserti a imponenti catene montuose, per offrire a tutti i giocatori sfide uniche e avventure indimenticabili.

Questo video di 15 minuti mostra quello che hanno pensato gli sviluppatori per introdurre le novità nel nuovo titolo e come le hanno studiate per adattarle al meglio dentro al videogioco, le immagini riportate si riferiscono ancora ad una versione di gioco Pre-Alpha, dunque molto acerba, ma riusciamo già ora ad intuire le potenzialità delle novità introdotte. Questa novità insieme a tutte le altre di Kerbal Space Program 2, in particolare per chi ha giocato al primo capitolo, saranno una vera e propria rivoluzione che renderà ogni pianeta un mistero tutto da svelare e da affrontare con la giusta conoscenza, visto che ogni ambiente presenterà le sue difficoltà di atterraggio e di altri aspetti riguardanti la buona riuscita della missione con la nostra navicella.

Kerbal Space Program 2 arriverà nella primavera del 2022 su PC e, per la prima volta contemporaneamente, anche su console PS4, Xbox One, e su next-gen PS5 e Xbox Series X/S.

4 Novembre 2021

More Readings