Il prototipo Leica di 95 anni fa, diventa la fotocamera più costosa al mondo

La 32a WestLicht Camera Auction, casa d’aste di vienna, ha portato risultati da record. Il nuovo record mondiale di 2,4 milioni di euro, la Leica serie 0 n. 122 è la fotocamera più costosa al mondo fino ad oggi. Inoltre, l’asta si è rivelata la più vincente nella ricca storia della casa d’aste di Vienna.

 

La serie Leica 0 aveva iniziato a un prezzo di 400.000 euro e ha raggiunto un risultato 6 volte superiore. Un collezionista privato dall’Asia è emerso come il vincitore dall’eccitante guerra di offerte. Il notevole prezzo riflette certamente anche le fantastiche condizioni originali della fotocamera. Nel 1923, due anni prima che la prima Leica venisse introdotta sul mercato, Ernst Leitz produsse 25 pezzi di questa fotocamera di prova, di cui solo tre sono ancora in condizioni originali.

Il precedente record era una Leica serie 0 con no. 116 che era stata messa all’asta a WestLicht nel 2012 per 2,16 milioni di euro. Il proprietario della maggioranza di Leica e presidente del consiglio, Andreas Kaufmann ha aggiunto: “Questo prezzo record di 2,4 milioni di euro dimostra il mito in corso e in continua crescita del marchio Leica“.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Solo 25 pezzi di questa fotocamera sono state prodotte per testare il mercato nel 1923, due anni prima dell’introduzione commerciale della Leica A. La fotocamera record è in condizioni bellissime e perfettamente funzionanti, tutte le parti inclusa la verniciatura sono originali, con il copriobiettivo corrispondente e il cercatore pieghevole originale.  La Leica 0-Series è una delle maggiori rarità nella storia delle macchine fotografiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *