IFA 2019: iotty debutta con due novità per una casa 100% smart

iottypresenta a IFA 2019 due nuovi prodotti, l’Interruttore intelligente per tende e tapparelle e la Presa intelligente. L’obiettivo principale è quello di distinguersi ulteriormente nel settore della smart home.

iotty

L’Interruttore Intelligente per tende e tapparelle è una nuova placca, anch’essa realizzata in vetro temperato con eleganti finiture ma con una rinnovata serigrafia di immediata interpretazione, che permette di gestire tapparelle, veneziane, scuri ecc. Per il mercato italiano, sarà disponibile nel formato standard per le scatole a muro 503 con tre tasti, di cui due dedicati rispettivamente ad alzare e abbassare le tapparelle, mentre il terzo da collegare all’illuminazione o ad altro carico, per esempio all’apertura del cancello di casa.

Dal punto di vista tecnologico, il dispositivo smart è pensato per offrire il massimo mediante la connessione wireless e l’app iotty dedicata, che permette di attivare tutte le automazioni. È così possibile alzare e abbassare le tapparelle non solo in funzione di un singolo comando standard, ma anche impostando scenari personalizzati, in base all’ingresso e all’uscita di casa, alla fascia oraria e molto altro.

iotty

Un’ultima importante novità legata a questo prodotto consiste in un blocco hardware che impedisce l’attivazione simultanea dei due tasti, così da evitare che il motore subisca un sovraccarico elettrico con conseguenti danni.

La seconda new entry si chiama iotty Presa Intelligente ed è un dispositivo smart che agevolerà la gestione di qualunque elettrodomestico o carico fino a 16A, oltre a garantire un notevole risparmio dei consumi, grazie alla modalità di accensione e spegnimento tramite tasto dedicato o via smartphone.

iotty

Entrambi i prodotti, inoltre, sono gestibili anche tramite gli assistenti vocali Amazon Alexa, Google Assistant e i comandi rapidi di Siri.

Disponibilità

L’Interruttore Intelligente per tende e tapparelle e la Presa Intelligente arriveranno sul mercato italiano nei primi mesi del 2020.

Leggi anche

Qualcomm presenta il medio gamma Snapdragon 750G dotandolo del 5G

Qualcomm ha annunciato una nuova piattaforma mobile 5G nella serie 7, la Qualcomm Snapdragon 750G …