Hype è la miglior carta per minorenni?

Hype: la carta fisica e digitale di Banca Sella è la carta conto più indicata per i minorenni considerando che così come per altre piattaforme si può fare a partire da 12 anni.

Hype è la miglior carta per minorenni?

Personalmente ho un conto Hype ormai da Agosto e mi sto trovando molto bene, questo servizio è gratuito fino ai 18 anni, dopo il compimento della maggiore età si dovrà pagare il servizio “maggiore” Hype Plus il cui costo è di 1€/mese.

Ma che differenza c’è tra questi due servizi offerti dall’azienda: Hype Basic e Hype Plus? Le differenze sostanzialmente sono, oltre al prezzo, i “numeri” di quanto può contenere la carta annualmente e cosa possiamo pagare in termini di costo massimo.

Queste differenze possono essere visionate, ovviamente, in modo dettagliato dal sito di Hype nella sezione costi.

L’attivazione del conto può variare tra le 24 ore e le 48 ore, nelle quali verrà mandata una mail con le credenziali per entrare nell’app scaricabile sia da App Store che da Play Store, invece per chi ordina anche la carta fisica gratuita dovrà aspettare circa 1/2 settimane, però anche senza carta fisica potrà nel frattempo usare la tecnologia contactless del cellulare grazie al supporto di Apple Pay, Google Pay, Samsung Pay e tutti gli altri servizi.

Hype è la miglior carta per minorenni?

Una cosa molto carina è che grazie ad un link di invito, se un vostro amico o familiare si registrerà un proprio conto entro 7 giorni riceverete 10€ di bonus gratis entrambi, ecco ad esempio il link. Dopo essersi registrati, tutti potrete dire ai vostri amici di usare il vostro link. Inoltre ogni 5 amici che si sono registrati con il vostro link, voi riceverete 50€ di buono Amazon.

Ma dunque quali sono i vantaggi della carta per un minorenne: Oltre alla semplicità di registrazione, l’applicazione molto comoda da usare, Hype offre un servizio di “controllo” ai genitori che permette di inserire una mail di un genitore al momento della registrazione per controllare le spese di ragazzi minorenni e le entrate, mandandovi ogni mese una mail con scritto tutte le informazioni.