Huawei presenta i nuovi modelli Mate: l’huawei Mate 20 e 20 pro

Huawei ha annunciato ufficialmente i suoi nuovi smartphone Mate, ovvero, l‘Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro. Quest’ultimo è il vero top della gamma di Huawei e racchiude tutto il meglio che attualmente si possa desiderare.

Huawei Mate 20

É la versione meno innovativa tra i due nuovi Mate, non porta particolari novità oltre al design e le prestazioni potenziate.

Presenta un display IPS LCD da 6.53 pollici con risoluzione FHD+ con un piccolissimo nonché che ospita una fotocamera frontale da 24MP.

Il comparto fotografico è sempre realizzato in collaborazione con Leica, viene a mancare il sensore monocromatico ma si aggiungono ben tre sensori.

Sono presenti nella parte posteriore ben tre sensori da 12MP f/1.8 + 16MP f/2.2 grandangolare + 8MP f/2.4 teleobiettivo per una vasta gamma di impostazioni fotografiche. Tutti e tre i sensori sono RGB ed hanno lenti SUMMARIT che offrono un diverso campo visivo.

Tutto il comparto fotografico è gestito dall’intelligenza artificiale del nuovo doppio motore neurale del processore Kirin 980, il primo di Huawei realizzato con un processo produttivo a 7nm.

Oltre a consentire il riconoscimento automatico delle scene e dei soggetti ancora più accurato, più dettagliato, l’intelligenza artificiale offre una messa a fuoco predittiva più rapida, una migliore stabilizzazione d’immagine ed anche una serie di effetti video in tempo reale, anche in rapporto 21:9.

Il Kirin 980 è il cuore pulsante di questi nuovi Mate 20,un octa-core formato da due core Cortex-A76 da 2.6GHz, per le operazioni più impegnative, 2 core da 1.92GHz sempre A76 e quattro core Cortex-A55 da 1.8GHz.

La GPU è la nuova Mali-G76. Il device monta 6GB o 4GB di RAM di tipo LPDDR4X e 128GB di memoria espandibile tramite una nuova NM Card proprietaria in grado di assicurare una velocità di 90 MB/s.

Integra una batteria da 4000mAh con ricarica rapida SuperCharge da 22,5W con certificazione TÜV in grado di arrivare al 58% in circa 30 minuti.

Per quanto riquarda la sicurezza, troviamo un sensore delle impronte digitali posto sul retro sotto le fotocamere.

Troviamo una certificazione IP53, quindi resistente solo a leggera pioggia o mani bagnate. Il Mate 20 mantiene il jack audio da 3.5mm che non si trova nel Pro.

Huawei Mate 20 Pro

Il design quasi uguale alla versione minore è caratterizzato da un grande display OLED da 6.39 pollici con risoluzione 3120 x 1440 pixel in rapporto 19.5:9, bordi leggermente curvati e supporto HDR.

E’ presente un grande notch che integra non solo la capsula auricolare ma anche i sensori di luminosità, prossimità, una fotocamera da 24MP con apertura f/2.0 ed ottica grandangolare ma anche un proiettore di punti, un illuminatore flood ed una fotocamera ad infrarossi, tutti utili per il sistema di riconoscimento tridimensionale del volto che dovrebbe essere rapido, sicuro ed in grado di funzionare anche al buio.

Oltre a questo sistema di sblocco Huawei ha anche integrato nel display un lettore di impronte digitali con tecnologia DPS (Dynamic Pressure Sensing).

Diverso il comparto fotografico rispetto al Mate 20 ma sempre fotocamera posteriore con 3 sensori, accanto al flash Dual Tone si trova il sensore principale da ben 40MP con apertura f/1.8 ed ottica grandangolare. Questo sensore premette di catturare immagini con un maggior quantitativo di dettagli.

Al di sotto c’è un sensore da 20MP con apertura f/2.2 ed ottica ultra wide utile sia per scattare foto con un maggior campo visivo che foto in modalità macro, già da una distanza di 2 centimetri e mezzo. Il terzo sensore, infine, è un teleobiettivo da 8 megapixel con apertura f/2.8 e stabilizzazione ottica.

Huawei Mate 20 Pro è certificato IP68, quindi resistente ad acqua e polvere.

Anche lui é dotato del processore Kirin 980 che permette di utilizzare tantissime funzioni AI in quasi tutti i campi dello smartphone.

Infine é dotato di una batteria da 4200mAh con tecnologia SuperCharge cioé una ricarica da 40W, da 0% al 78% in soli 30 min, ricarica wireless rapida da 15W e condivisione della batteria in wireless.

Cioé il nostro Mate 20 Pro puó essere utilizzato come un powerbank wireless.

Entrambi i smartphone hanno Android 9.0 Pie con interfaccia EMUI 9.0,  che offre una maggiore reattività di sistema, applicazioni più rapide nell’avvio e nell’utilizzo.

  • Display: LCD FHD+ 6.53” (18.7:9) risoluzione 2244 x 1080px, 381ppi
  • Processore: Kirin 980 Octa-core 7nm
  • Architettura: 2 x Cortex-A76 (2.6 GHz) + 2 x Cortex-A76 (1.92) + 4 x Cortex-A55 (1.8 GHz)
  • Scheda Grafica: GPU Mali-G76 720MHz
  • Memoria: Interna: 4GB RAM, 128GB ROM (espandibile fino a 512GB con NanoSD)
  • Fotocamera posteriore: Tripla Fotocamera Leica con lenti da 12MP f/1.8 RGB + 16MP f/2.2 grandangolare + 8MP f/2.4 teleobiettivo
  • Fotocamera frontale: 24MP f/2.0
  • Batteria: 4000mAh con SuperCharge a 22,5W
  • Connettività: Dual SIM 4G LTE Cat.16, WiFi 802.11a/b/g/n/ac dual band, BT 5.0, GPS Glonass/Galileo, jack audio 3.5mm, USB 3.1Tipo C
  • Dimensioni: 158,2 x 77.2 mm x 8.3 mm
  • Peso: 188 grammi
  • Colori: Black, Midnight Blue e Twilight
  • Altro: Modalità Desktop Wireless tramite Wifi, Certificazione IP53
Mate 20 Pro
  • Display: OLED 6.39” (19.5:9) (18.7:9) QHD+, 3120 x 1440px, 538ppi
  • Processore: Kirin 980 Octa-core 7nm
  • Architettura: 2 x Cortex-A76 (2.6 GHz) + 2 x Cortex-A76 (1.92) + 4 x Cortex-A55 (1.8 GHz)
  • Scheda Grafica: GPU Mali-G76 720MHz
  • Memoria: Interna: 6GB RAM, 128GB ROM (espandibile fino a 512GB con NanoSD)
  • Fotocamera posteriore: Tripla Fotocamera Leica con lenti da 40MP f/1.8 RGB + 20MP f/2.2 grandangolare + 8MP f/2.4 teleobiettivo
  • Fotocamera frontale: 24MP f/2.0
  • Batteria: 4200mAh con SuperCharge a 40W e condivisione della carica
  • Connettività: Dual SIM 4G LTE Cat.21, WiFi 802.11a/b/g/n/ac dual band, BT 5.0, USB 3.1Tipo C, GPS Glonass/Galileo
  • Dimensioni: 157,8 x 72.3 mm x 8.6 mm
  • Peso: 189 grammi
  • Colori: Black, Midnight Blue, Emerald Green e Twilight
  • Altro: Modalità Desktop Wireless tramite Wifi, Certificazione IP68, Sensore impronte integrato nel display, Sblocco facciale 3D.

 la carica rapida wireless HUAWEI da 15 W

Rispetto a Kirin 970, l’ultimo chipset è equipaggiato con CPU più potente del 75%, GPU più potente del 46% e NPU più potente del 226%. Inoltre, l’efficienza dei componenti è stata elevata: la CPU è più efficiente del 58%, la GPU è del 178% più efficiente e il NPU è del 182% più efficiente. Il Kirin 980 è il primo SoC commerciale al mondo ad utilizzare i core basati su Cortex-A76. Il Kirin 980 è anche il primo SoC del settore ad essere equipaggiato con Dual-NPU, garantendo una capacità di elaborazione AI on-Device più elevata per supportare tutte le applicazioni AI.

HUAWEI Mate 20 Pro è il primo smartphone al mondo a supportare la 4.5G LTE Cat. 21 standard, consentendo agli utenti di usufruire di velocità di download fino a 1,4 Gbps. Supporta inoltre le velocità di connessione Wi-Fi più veloci al mondo – il filmato da 2 GB richiede solo 10 secondi per il download. L’ammiraglia top-end supporta anche la tecnologia di posizionamento GPS dual-band (L1 + L5). La tecnologia AI GPS Satellite Selection migliora la precisione di posizionamento in un’ampia gamma di scenari.

HUAWEI Mate 20 Pro ospita una grande batteria ad alta densità da 4200 mAh e supporta 40 HUAWEI SuperCharge, che fornisce al dispositivo una carica del 70 percento in 30 minuti. La sicurezza della tecnologia è certificata da TÜV Rheinland.

Inoltre, HUAWEI Mate 20 Pro supporta la carica rapida wireless HUAWEI da 15 W, la soluzione di ricarica wireless più rapida del settore e la carica inversa wireless, che consente al dispositivo di funzionare come un power bank per dispositivi elettronici selezionati che supportano la ricarica wireless.

HUAWEI Mate 20 Pro è dotato di una fotocamera principale da 40 megapixel, una fotocamera ultra grandangolare da 20 megapixel e una fotocamera teleobiettivo da 8 megapixel. Insieme, il trio di obiettivi supporta un’ampia gamma di lunghezze focali (equivalenti alle prestazioni di un obiettivo zoom 16-270 mm),

HUAWEI Mate 20 Pro supporta 3D Face Unlock per lo sblocco entro 0,6 secondi del dispositivo con il nostro volto. Oltre all’autenticazione dell’utente, questa serie di sensori consente inoltre di realizzare gli effetti di abbellimento del ritratto in modo più naturale ed efficace.

La configurazione HUAWEI Mate 20 (4GB + 128GB) avrà un prezzo consigliato di EUR799 e HUAWEI Mate 20 (configurazione da 6GB + 128GB) avrà un prezzo consigliato di EUR849 a partire dal 16 ottobre 2018.

Il modello HUAWEI Mate 20 Pro (configurazione da 6 GB + 128 GB) avrà un prezzo consigliato di EUR1049 a partire dal 16 ottobre 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *