Huawei e Google Pixel: Le motivazioni della separazione

Huawei al tempo, ha deciso di non collaborare con Google per lo sviluppo dei nuovi smartphone Google Pixel, finalmente in questi giorni siamo venuti a scoprire il reale motivo!

Colin Giles, Vice-Presidente di Huawei ha parlato del perchè la sua azienda ha preso la decisione di non collaborare con Google per lo sviluppo e la creazione dei nuovi smartphone con marchio G, una decisione scelta direttamente dall’azienda Huawei quasi obbligata dalle scelte di Google.

Stando a quanto detto dal Vice-Presidente di Huawei, la sua azienda ha preso la scelta di abbandonare il progetto Pixel perchè Google ha svelato di voler pubblicare solamente il loro nome per lanciare il nuovo smartphone nel mercato, dopo questa scelta Huawei visto che la decisione di BigG non portava un vantaggio per la loro immagine, ha abbandonato il progetto di Google.

Dopo la scelta di abbandonare il progetto, Huawei ha puntato più risorse nello sviluppo delle idee già in cantiere e del futuro dei propri dispositivi, scelta giusta o sbagliata?

Noi non siamo nessuno per giudicare se la scelta è stata corretta oppure no, ma vi possiamo dire che anche se Huawei ha abbandonato lo sviluppo dei Pixel, è riuscita lo stesso a portare ulteriori dispositivi innovativi di altissima qualità senza subire un tracollo, dunque per Huawei non c’è stata assolutamente nessuna perdita, sulla stessa linea però è rimasta anche Google perchè i suoi nuovi smartphone, i Pixel, hanno avuto un grosso successo senza l’appoggio di Huawei, anzi cercando altre collaborazioni con altre aziende.

Nessuno dei due ci ha rimesso o qualcuno ha nascosto i problemi venuti di seguito? A voi le conclusioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *