[AGGIORNATO] Batterie difettose in alcuni Galaxy Note 8! Comunicato di Samsung

Sono stati riscontrari problemi ad alcune batterie dei dispositivi Samsung Galaxy Note 8, minori in confronto a quelli del suo predecessore però abbastanza fastidiosi che costringono la sostituzione del dispositivo.

Note 8

L’anno scorso l’azienda Samsung ha dovuto affrontare un enorme crisi con il rilascio del nuovo Galaxy Note 7, giungendo alla conclusione di un totale ritiro dei dispositivi a causa di un problema legato alla batteria per modificarli e reinserirli nel mercato.

Nel 2018 invece si è ripresentato un problema sempre legato alla batteria ma sembrerebbe più limitato ad un numero inferiore di Note 8.
Il problema si presenta nei nuovi phablet di Samsung quando le unità difettose si scaricano completamente e dopo averli attaccati anche alla presa di corrente questi non riescono più ad accendersi.

I problemi sono stati segnalati da un piccolo numero di utenti nel forum ufficiale di Samsung ed è stato segnalato dall’inizio di metà Dicembre, non si hanno ancora dichiarazioni ufficiali da parte dell’azienda però i moderatori dello stesso forum hanno consigliato di mandare subito in assistenza i dispositivi che presentano il problema e che si dovrebbe ottenere una copertura assicurativa completa visto che stiamo parlando di un “difetto di fabbrica”.

Per vedere se il vostro Galaxy Note 8 ha una batteria difettosa, l’unico modo è quello di far scaricare completamente il dispositivo rischiando però, nel caso in cui sia difettoso, di non poter utilizzare più il dispositivo.

Aspetteremo ulteriori informazioni da Samsung relative a questo problema e come risolverlo, per ora possiamo solamente consigliarvi di effettuare periodicamente un backup dei dati del vostro Note 8 così, nel caso in cui il vostro phablet non si accenda più, i vostri dati sono al sicuro.

AGGIORNAMENTO del 3/01

In merito alle discussioni che si sono aperte nel forum ufficiale, Samsung ha voluto prendere posizione sulla questione e ha rilasciato un comunicato ufficiale per dimostrare anche agli utenti che l’azienda è sempre a loro disposizione:

Samsung considera seriamente tutte le segnalazioni di questo tipo. Abbiamo ricevuto dai clienti solo un numero molto ridotto di richieste che possono essere collegate alla gestione della carica.
Sfortunatamente possiamo commentare ulteriormente la questione solo se disponiamo di informazioni più dettagliate sui dispositivi interessati.

A quanto detto dal comunicato stampa ufficiale, al momento come anche sopra evidenziato i problemi si sono presentati su un numero ristretto di dispositivi e Samsung sta considerando la questione come un problema limitato e da poter marginare facilmente con la sostituzione dei dispositivi difettosi, perciò ha fatto sapere che nel caso in cui le segnalazioni continueranno ad aumentare vi sarà un’indagine più approfondita per cercare di risolvere il problema.

Attualmente siamo molto distanti dalla situazione che si è presentata con i Note 7, perciò se avete riscontrato dei problemi rivolgetevi al negozio dove avete acquistare il vostro phablet e provate a chiedere una sostituzione del dispositivo.

Vi terremo informati se ci saranno ulteriori aggiornamenti della situazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *