Asus ZenFone 6 si mostra in alcuni render: Fotocamera rotante

ASUS ZenFone 6 si fa vedere in presunti render stampa. Doppia fotocamera pop-up rotante utilizzabile anche come fotocamera frontale.

Questo meccanismo, permetterebbe all’Asus ZenFone 6 di avere un rapporto schermo/scocca vicino al 100%. È un’implementazione simile a quella proposta da Samsung con Galaxy A80 anche se con differenze piuttosto importanti.

Il design dalle immaggini sembra essere curvo nei lati e con gli angoli arrotondati. Sembrerebbe che il sensore delle impronte digitali non sia posizionato sotto il display così come i moderni top di gamma ma ancora nella back-cover. Infine i materiali utilizzati, per foto, sembrano essere vetro per la back-cover e alluminio per i laterali.

Nel bordo laterale si intravedono tre pulsanti, uno in più rispetto ai classici smartphone.

ZenFone 6

Insieme ai render scovati, è spuntata un’immagine, proveniente dal Computex di Taiwan, dove vengono elencate alcune caratteristiche tecniche. Purtroppo da come potete vedere voi stessi, la parte scritta risulta illeggibile, ma alcuni rumors precedenti parlavano di:

  • SoC Qualcomm Snapdragon 855
  • Fotocamera principale da 48 MP (sensore Sony IMX586)
  • Fotocamera secondaria da 13 MP
  • Batteria da 5.000 mAh

Non conosciamo ancora il giorno della presentazione del dispositivo. A questo punto potrebbe essere proprio il Computex 2019, che si terrà a fine maggio, la cornice scelta da Asus per mostrare il suo prossimo top di gamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *