2019 Q4: Huami Amazfit conquista il podio per gli smartwatch in Italia

Huami, con il suo marchio Amazfit ha raggiunto la vetta per numero di spedizioni in Spagna, Indonesia ed India, 2° posto in Italia e 3° in Russia. I dati di IDC hanno chiarito la leadership di Huami nei mercati appena citati, numeri che hanno dimostrato come il brand Amazfit sia stato in grado di ottenere una crescita repentina accompagnata alla capacità di riuscire ad incrementare considerevolmente le spedizioni e tener fede alle richieste degli utenti.

huami amazfit

Nell’ultimo trimestre del 2019 Huami ha registrato una crescita media del 440.1% nell’Europa Occidentale, con un incremento notevole delle spedizioni: del 1814.4% in Germania, del 708.3% in Francia e del 379.5% in UK. Anche in Nord America, nonostante l’ingresso sul mercato sia avvenuto nel 2019, Huami si è imposta come 6° società per volume di wearable spediti.

huami amazfit

Secondo il rapporto finanziario del 2019, le entrate di Huami hanno raggiunto 834.9 milioni di dollari USA, con una crescita del 59.4% su base annua. Numeri dovuti al sopraccitato incremento delle spedizioni che ha toccato quota 42.3 milioni di unità. A tal proposito Wang Huang, fondatore e CEO di Huami, ha dichiarato di guardare già al futuro, evidenziando la collaborazione con Timex nella ricerca di nuove tecnologie come il GPS R300 e ribadendo la partnership con Xiaomi che vedrà nascere entro fine anno Xiaomi Mi Band 5

Il 2019 ha sancito la portata internazionale di Huami, la quale ha destinato al mercato estero (con la presenza in più di 70 paesi) il 51.6% dei prodotti. A riprova di ciò, nel Q4/2019 l’azienda ha stretto un accordo con MediaMarkt (insegna Mediaworld in Italia), la più grande catena di elettronica di consumo in Europa.

Leggi anche

TIM, WINDTRE e Vodafone regalano GB per la didattica a distanza

L’attuale Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolino, ha annunciato che per far fronte all’emergenza del COVID-19 che …