Windows Phone Internals 2.3 rilasciato, root disponibile sui Lumia

E’ finalmente possibile, tramite l’utilizzo del software Windows Phone Internal 2.3 eseguire
il jailbreak (il root) sui dispositivi lumia anche di ultima generazione.

Come vi avevamo precedentemente anticipato in questo articolo nel mese di Dicembre, dopo un lunghissimo periodo di inattività è disponibile al download la versione 2.3 del software Windows Phone Internal.
Grazie a questo software sarà possibile aggirare la protezione SecureBoot e sbloccare il bootloader di qualsiasi dispositivo Lumia, grazie a questa tecnica che ovviamente consigliamo venga riservata solamente per gli esperti del settore, si potrà installare ROM personalizzate da terze parti e sbloccare i diritti di root sul dispositivo, così da aprire un nuovo mondo sui dispositivi Lumia.

Con questa possibilità gli sviluppatori potranno lavorare su applicazioni per Windows Phone in maniera del tutto diversa, avendo libero accesso ai permessi del dispositivo e sfruttando a pieno il potenziale hardware, così da permettere agli utenti di installare molti software che prima non erano supportati.
Forse ormai troppo tardi visto che la stessa Microsoft ha precedentemente annunciato che non verranno più aggiornati e prodotti i dispositivi Lumia ma si terranno solamente aggiornamenti relativi al lato della sicurezza, perciò anche se Windows Phone Internal poteva dare una piccola svolta al sistema operativo di Redmond, per il momento Lumia continuerà a cadere sempre più nell’ombra.

Potete scaricare l’aggiornamento del software a questo link: Windows Phone Internal 2.3
Se volete maggiori informazioni sull’argomento andate a leggere il nostro precedente articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *