Windows Defender Browser Protection è arrivato su Google Chrome

Per offrire una protezione più completa per gli utenti che navigano sul web, Microsoft ha pubblicato una nuova estensione per Chrome dando la possibilità di utilizzare Windows Defender all’interno del browser.

Windows Defender, l’antivirus integrato di Microsoft su Windows 10 è un software da rivalutare soprattutto con le ultime versioni di Windows, questo perchè appena è stato pubblicato il software risultava abbastanza efficace ma troppo pesante e invasivo per gli utenti, ma con l’uscita di Windows 10 è stato completamente rinnovato e aggiornato che ora è diventato un software leggero, silenzioso e molto più efficace visto che può benissimo sostituire tutti gli antivirus che installavamo precedentemente.

L’espansione di Microsoft si può notare anche a vista d’occhio, e questo approdo su Google Chrome è stato gradito da molti; come detto anche da Satya Nadella, Chrome ha già integrato all’interno del browser una protezione da siti web dannosi e da tentativi di phising, ma se una persona che naviga si vuole sentire più sicura, l’estensione di Windows Defender per chrome riesce a bloccare il 99% di tutte le minacce presenti nel web al momento.


L’estensione è facilmente installabile con pochi click e in un minuto scarso attraverso il Chrome Web Store e se attivata offrirà una protezione in tempo reale sulla navigazione avvisandovi nel caso in cui state accedendo a siti web pericolosi oppure state provando a scaricare software dannosi.

Vogliamo ricordare però a tutti gli utenti che navigano sul web, che anche con l’estensione di Windows Defender e il software di sicurezza di Chrome non siamo sicuri al 100% perchè le minacce sono in continua evoluzione e i software di sicurezza possono bloccarle solamente dopo che queste minacce vengono scovate, perciò fate sempre prudenza e controllate bene su quali siti navigate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *