Windows 10 Redstone 3 sarà disponibile a Settembre

Microsoft ha fatto sapere tramite vie ufficiali che ha intenzione ogni anno di portare due grossi aggiornamenti per Windows 10, uno nel mese di Marzo e uno nel mese di Settembre,
così ha svelato la data di uscita di Windows 10 Redstone 3.

In precedenza era stato rivelato che il nuovo aggiornamenti di Windows 10 avrà come nome in codice Redstone 3, quello che non si sapeva era la data di uscita la quale era prevista per fine anno.

Fino a qualche giorno fa erano solo voci, fino a che la stessa azienda Microsoft ha ufficializzato che il nuovo aggiornamento del S.O Windows 10 inizierà ad essere disponibile a partire da Settembre, inoltre ha fatto sapere che per una migliore gestione dei roll-out dei futuri update e per tenere sempre aggiornato Windows 10, Microsoft programmerà 2 aggiornamenti all’anno i quali usciranno in data fissa uno nel mese di Marzo e uno nel mese di Settembre.

Con la programmazione annuale degli aggiornamenti non solo Microsoft ha fornito informazioni molti utili agli utenti e aglii sviluppatori di terze parti così da gestire meglio il loro lavoro, ma avendo una data da rispettare la stessa azienda avrà una maggior gestione sullo sviluppo delle nuove  versioni di Windows 10.

Windows 10 Redstone 3 per adesso è ancora avvolto dal mistero visto che siamo nelle fasi iniziali, quello che vi possiamo anticipare come spiegato meglio in questo articolo ci sarà la nuova grafica di Project Neon, un miglioramento del browser integrato Edge e si spera altre novità non ancora svelate.

Oltre ad attendere dichiarazioni da parte di Microsoft, controlleremo le build rilasciate per gli Insiders così da vedere quello che sarà presente in Redstone 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *