Windows 10 Mobile: Grave bug mette a rischio la sicurezza del dispositivo

Un grave bug in Windows 10 Mobile mette in grosso pericolo la sicurezza del dispositivo, poichè è possibile accedere alle immagini del dispositivo anche quando quest’ultimo è in lock-screen.

Anno dopo anno, gli smartphone sono diventati parte integrante della nostra vita, uno strumento fondamentale con all’interno tutto quello che ci serve e tutti i nostri più profondi segreti, ma perchè preoccuparsi, tanto fino a che lo teniamo nella tasca o che inseriamo l’impronta digitale oppure un codice segreto per sbloccarlo chi potrebbe venire a conoscenza dei nostri dati personali?
Questo è quello che la maggior parte delle persone pensano, ma la nuova tecnologia nella maggior parte dei casi non è mai esente da problematiche più o meno gravi che possono mettere in pericolo la privacy di chi lo possiede.
Windows 10 Mobile sembra proprio che ha uno di questi problemi, perchè a causa di un bug nel sistema, qualche sconosciuto senza sapere i nostri codici per sbloccare il telefono potrebbe vedere le foto salvate all’interno di un qualsiasi dispositivo Windows 10 Mobile.

Chi nel proprio cellulare non ha foto troppo compromettenti può stare tranquillo, però credo che a nessuno fa piacere sapere che chiunque entra in possesso del proprio dispositivo può curiosare per guardare che foto riceviamo, è come se qualcuno venisse in casa nostra, prende il nostro “diario segreto” chiuso con un lucchetto, ma riesce a leggerne lo stesso il contenuto perchè il lucchetto è difettoso e non chiude bene….. a chi farebbe piacere?

Il bug è presente solamente nelle versioni di Windows 10 Mobile, tutte le versioni precedenti di Windows Mobile non ne sono colpite, inoltre sembra che con le ultime build rilasciate solamente per gli Insiders, questo problema sia stato risolto, ora però Microsoft dovrà rilasciare anche un aggiornamento il più presto possibile per tutte le versioni di Windows 10 mobile che si utilizzano, perchè altrimenti bisognerà aspettare il rilascio di Windows 10 Creators Update (per mobile) che dovrebbe avvenire intorno al mese di Aprile.

Sul web sono descritti passo per passo i passaggi da effettuare per poter sfruttare questo bug, ma visto che non vogliamo diffonderne l’utilizzo, noi non vi elencheremo i passaggi, ma questo articolo servirà solo per informare chiunque possieda uno smartphone con Windows 10 Mobile, che le sue foto potrebbero non essere così al sicuro, perciò fate attenzione a quello che salvate nel vostro dispositivo, il PIN o l’impronta digitale non sempre sono barriere invalicabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *