Windows 10 Mobile? Abbiate pazienza, le novità arriveranno al momento giusto.

Dopo un lungo periodo di silenzio, Microsoft ha annunciato che le novità per il nuovo S.O mobile di Redmond arriveranno al momento giusto, bisogna saper aspettare.

Le novità che erano state annunciate per le nuove versioni di Windows 10 Mobile erano tante e ultimamente, le build che sono state rese disponibili per gli insiders erano e sono tutt’ora senza grandi aggiornamenti e senza novità rilevanti.
Perciò tutti i membri partecipanti al programma Insiders hanno iniziato a farsi due domande sul perchè novità che erano state annunciate in passato non fossero ancora arrivate e anche con l’ultima build 15025, i loro dubbi sono aumentati.

Il tanto atteso Continuum e la modalità notte non sono ancora arrivate nemmeno negli smartphone degli Insiders, anche se richieste a gran voce da tutti gli utenti, per fortuna il responsabile del programma Insider Dona Sarkar, in una recente intervista ha sottolineato che Microsoft è a conoscenza di questi ritardi sulla tabella, ma prima di rendere disponibili le novità annunciate agli utenti Insiders e poi a tutti gli altri, vuole essere sicura che le loro novità siano pronte e rispettino tutti i requisiti di qualità richiesti per essere perfette in ogni sfaccettatura, perciò non bisogna far altro che aspettare il “momento giusto”.

Una data precisa non è ancora stata fornita e con l’arrivo su PC di Windows 10 Creators Update, pensiamo che lo stesso sistema ma dal lato mobile non riceverà un aggiornamento, perchè bisognerà aspettare il famoso “momento giusto“.
Le teorie del web sono tante ma sono solo pensieri degli utenti, però questo “momento giusto“, Microsoft sembra utilizzarlo come scusa per qualche altro motivo non rivelato, visto anche la grande crisi e l’interruzione della produzione di dispositivi con S.O mobile Windows.

Per avere ulteriori notizie bisogna aspettare che la stessa Microsoft rilasci qualcosa di ufficiale spiegando al meglio la situazione, intanto per rassicurare tutti i possessori di uno smartphone con sistema operativo Windows, Dona Sarkar, ha evidenziato per l’ennesima volta nell’ultima intervista che Microsoft sta continuando ad investire nel loro settore mobile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *