Rilasciata la build 17063 per Windows 10

All’interno del Fast Ring è stata rilasciata la nuova build 17063 di Windows 10 Redstone 4, la quale porta con sè tantissime novità per il sistema operativo di Microsoft.

Microsoft ha rilasciato all’interno del programma Windows Insider per tutti coloro che hanno scelto il circuito “Fast Ring” , la build 17063 per Windows 10 Redstone 4.
La build 17063 rilasciata in questi ultimi giorni è ricca di tantissime novità e una volta che finirà la fase di test nel “Fast Ring” e un ultimo passaggio nello “Slow Ring” sarà disponibile a tutti gli utenti che hanno Windows 10 come S.O.

A differenza delle precedenti build, questa era aspettata a gran voce proprio per le molteplici novità che introdurrà all’interno di Windows 10.

Timeline

La nuova funzione Timeline permetterà di vedere a schermo il concetto di “multitasking” di Windows 10, questo perchè tramite la nuova funzione sarà possibile effettuare diverse operazioni tra cui navigare tra le varie applicazioni aperte, oppure è possibile vedere anche tutte le attività che abbiamo svolto nei giorni precedenti, attività che siano all’interno di un software di Microsoft o esterno come motori di ricerca e altri tipi di software, proprio da questo prende il nome di “Timeline”.

La Timeline supporterà i comandi vocali di Cortana per un utilizzo più immediato, per accedervi bisognerà utilizzare la classica combinazione di tasti Windows+Tab oppure cliccare sull’apposito tasto che andrà a sostituire l’attuale “Visualizzazione Attività”.

Microsoft Edge

Il browser di ricerca sviluppato da Microsoft subirà degli aggiornamenti con la nuova build di Redstone 4, oltre a delle piccole modifiche tecniche relative ad una migliore compatibilità con i display touch, tramite l’implementazione delle nuove API Push e Cache, Edge potrà inserire le notifiche push all’interno del centro notifiche di Windows oppure aggiornarsi in background anche quando il software è chiuso.

Una delle novità più importanti di Edge riguarda l’inserimento del Fluent Design con l’ormai noto effetto “Reveal” al passaggio del puntatore sulle voci cliccabili, inoltre i pulsanti rapidi del menù e gestione segnalibri sono stati unificati in un unico solo.

Nuova interfaccia di Windows 10

Il nuovo Fluent Design piano piano sta prendendo territorio all’interno di Windows 10, così infatti accade anche per l’interfaccia grafica del sistema operativo che ricevere piccoli cambiamenti come gli effetti di “Reveal”, precedentemente citato e Acrylic.


Il Fluent Design portà con se anche novità di natura tecnica, grazie al suo utilizzo ora si potrà salvare la bozza prima di inviare un messaggio in risposta ad una notifica ricevuta all’interno del centro notifiche e si potrà seguire in tempo reale la sincronizzazione con One Drive tramite la cartella di Esplora File.

I nuovi Set

Con l’aggiornamento alla build 17063, Microsoft ha deciso di introdurre dei nuovi pannelli che permetteranno la gestione di più software contemporaneamente all’interno di due “pannelli” separati ma che lavoro entrambi sullo stesso computer e vengono proiettati nello stesso schermo.

La funzione è molto simili a quella attualmente presente all’interno di Microsoft Edge, la quale permette e permetterà a tutti gli utenti di poter lavorare parallelamente con due software diversi per ottimizzare il lavoro e renderlo anche più semplice, magari da una parte tenere aperto un foglio Excel da compilare e nell’altra un browser aperto per navigare su internet e cercare ciò di cui abbiamo bisogno.

Ulteriori Novità

Le novità della nuova build di Windows 10 non finiscono qui, proprio con l’introduzione del nuovo Fluent Design ci saranno moltissimi piccoli cambiamenti a livello grafico in tutto il sistema operativo, i più significativi saranno all’interno delle impostazioni che vede pesanti rifiniture estetiche come riportato nell’immagine:

Altre novità riguardano il sottosistema Linux e la finestra dei comandi per gli Amministratori che darà a disposizione degli sviluppatori nuovi comandi da poter utilizzare, infine anche il software di sicurezza Windows Defender Application Guard avrà qualche piccolo cambiamento.

Vi ricordiamo che fino al 10 Gennaio 2018 sarà possibile vincere un Adattatore USB C GN30H della QacQoc partecipando al nostro Giveaway completando le missioni elencate in questo articolo e accumulare più punti fortuna possibili.

 

Buone feste dallo Staff di Tuttoinformatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *