La maggior parte degli smartphone con Windows mobile sono della famiglia Lumia

Gli smartphone presenti sul mercato con sistema operativo Windows 10 mobile sono per la maggior parte dispositivi Lumia, ovvero prodotti creati dalla stessa Microsoft, visto che gli altri produttori sono passati al mondo android.

Il sistema operativo mobile di Microsoft ancora per molti mesi rimarrà nell’ombra visto che è stato ufficializzato uno stop della produzione di nuovi dispositivi fino a che il team di Microsoft non troverà un nuovo prodotto valido e innovativo da inserire nel mercato, ma intanto il tempo continua a passare e il mercato degli smartphone è in continuo cambiamento.
Per colpa del poco successo del sistema operativo mobile Windows, delle scarse vendite degli smartphone e dell’interruzione della produzione, molti produttori di smartphone hanno deciso di abbandonare definitivamente Windows Mobile e di migrare al lato android, così da andare sul sicuro e non fare mosse azzardate.

A seguito di tantissime scelte di Microsoft e di questa migrazione, i dispositivi presenti nel mercato con un S.O Windows Mobile sono sempre meno e calano sempre di più le percentuali sul mercato.
L’ultimo grosso aggiornamento del sistema operativo mobile, Windows 10 Mobile non ha avuto molto successo visto che l’ultimo aggiornamento è installato solamente sul 16% dei dispositivi lumia presenti nel mercato, mentre la restante percentuale utilizza ancora Windows Phone 8/8.1, forse perchè il nuovo S.O è un sistema operativo pesante e ancora pieno di problemi, soprattutto non compatibile con la maggior parte dei dispositivi Lumia un pò più datati.

Un dato fondamentale da prendere in considerazione è, chi vende ancora i dispositivi con Windows Phone?
Ecco, in risposta a questa domanda possiamo vedere, senza bisogno di un esperto di mercato, che Windows Phone è sempre più in declino, visto che nessun produttore di smartphone che non sia legato a Microsoft, supporta ancora il sistema operativo Windows Phone/Mobile, infatti, Microsoft, nel mercato globale vende solamente smartphone con S.O Windows di brand Lumia, ovvero Microsoft fà tutto di tasca propria senza ulteriori “affiliazioni”, visto che produce e vende da solo.

Non sappiamo quale sarà il futuro di Microsoft nel mondo del mobile, ne quali e se hanno degli assi nella manica per ritornare a scalare il mercato degli smartphone, possiamo solamente dire che questo periodo, abbastanza lungo, è di sicuro uno dei periodi di maggior crisi e più cupi di Windows mobile, speriamo che con l’arrivo del nuovo anno, arrivino anche nuove notizie e novità, magari non solo di dispositivi Lumia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *