Il tempo di Paint è giunto al termine

Con il prossimo aggiornamento di Windows 10 daremo l’ultimo saluto all’applicazione Paint che da 32 anni ha accompagnato gli utenti nel creare e modificare i disegni e le foto con pochi semplici passaggi.

Paint

Il ciclo di vita del software è ormai giunta al termine, dopo 32 anni di servizio, Microsoft ha annunciato che con il prossimo aggiornamento, la nota applicazione di editor di immagini cesserà di esistere.

Windows 10 Fall Creators Update sarà l aggiornamento che toglierá Paint dal sistema di Microsoft, il tutto causato da una datata interfaccia e dalle funzioni ormai obsolete.

Il suo successore potrebbe essere Paint 3D, creato per elaborare immagini in tre dimensioni, oltre alle funzioni base del precedente, anche se nulla di ufficiale è stato rilasciato dalla stessa Microsoft, perciò per sapere il futuro di Paint bisognerà aspettare qualche notizia che si presume verrà rilasciata nel prossimo Major update di Windows 10.

Appena usciranno ulteriori notizie, vi aggiorneremo sul nostro sito.