Bill Gates costruirà una città smart in Arizona

Bill Gates tramite la sua società d’investimento immobiliare, la Belmont Partners, ha acquistato un terreno di oltre 10.000 ettari nella West Valley, in Arizona, per la costruzione di una città smart, trasformando l’area deserta in un grande centro tecnologico.

Bill Gates

L’ obiettivo del fondatore della Microsoft è quello di realizzare una grande comunità, chiamata Belmont, composta da circa 80.000 unità residenziali, 190 ettari destinati alle scuole pubbliche e 1537 ettari riservati ad uffici e spazi commerciali.

L’intera città utilizzerà avanzati sistemi di comunicazione ed infrastrutture tecnologiche con reti ad alta velocità, data center e veicoli autonomi. Belmont nascerà in una zona strategica distante  45 minuti da Phoenix e verrà collegata a Las Vegas attraverso un’autostrada di ultima generazione.

Ronald Schott, dirigente del Consiglio Tecnologico dell’Arizona, ha dichiarato che la società immobiliare di Gates ha acquistato un’ottima area, costata ben 80 milioni di dollari, situata un punto strategico soprattutto in ottica futura.

Al momento, non si sa quando inizieranno i lavori, né l’ammontare dell’intero investimento stimato. Qui sotto un breve video dove Bill Gates parla del progetto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *