Upgrade Dissipatore! Diamo una regolata alle temperature – Freezer 7 PRO Rev. 2

Ormai avevo da più di 3 anni il classico dissipatore stock di casa Intel nella mia configurazione da lavoro/gaming e le temperature con CPU al 100% erano diventate troppo elevate. Così sono andato ad eseguire un upgrade sostituendo il precedente dissipatore con il CPU COOLER Artic Freezer 7 PRO Rev. 2.

Con il nuovo Freezer 7 PRO nella mia configurazione, sono riuscito a mantenere le temperature della mia CPU ad di sotto dei 60 gradi anche utilizzandola al 100%.

E’ molto importante mantenere le temperature della CPU al di sotto dei gradi supportati, per far si che i nostri processori non si danneggino e possano svolgere le loro funzioni al meglio.

Nel mercato esistono due tipi di dissipatori: ad Aria e a Liquido. Il primo appunto utilizza semplicemente delle superfici di materiale conduttore che catturano il calore e vengono raffreddate da ventole apposite. Il secondo tipo sfrutta appunto un liquido che cattura il calore e viene raffreddato passando attraverso un radiatore.

[amazon_link asins=’B002G392ZI’ template=’ProductAd’ store=’tuttoinform05-21′ marketplace=’IT’ link_id=’05746c8e-73aa-11e7-92bc-c7c32d4e083f’]

Leggi anche

Acer aggiorna Swift 3 e Swift 5 con i processori Intel di 11° generazione

Acer ha annunciato da qualche ora la disponibilità dei nuovi notebook Swift 5 e Swift …