Gaming Low Cost? Ecco La Scheda Video Che Fa Per Voi! RX560

Abbiamo avuto modo di provare la ormai nota Rx560, in particolare il modello Pluse da 4GB, che finalmente dopo lo scalpore del Mining, sono nuovamente accessibili a tutti, e pronte a mostrare quanto valgono nel Gaming FULLHD.

RX560

La Rx560, sottovalutata da molti per il suo prezzo, in realtà è un ottima scheda, adatta per chi non ha enormi richieste, ma vuole giocare in modo fluido e senza doversi preoccupare della giocabilità; infatti questa scheda nasce con l’intento di essere una valida scelta fra prestazioni e risparmio.

Questa GPU AMD è basata sull’architettura Polaris11, con equipaggiamento di 1024 Stream Processor suddivisi su 16 Compost Unit, con inoltre 64 TMU, 16n ROPs e un BUS di 128 bit, fornito a due tagli di memoria 2/4 GB in GDDR5, con un TDP di circa 80 WATT; come le sue compagne della serie 500, anche lei possiede un’ottimizzazione della memoria, per non farla andare in pieno carico, in caso di uso di molteplici monitor.

La differenza tra una 1050 TI , con prezzo di circa 175 Euro, ed una Rx560, con un prezzo di circa 150 Euro, è veramente minima, si aggira tra i 15/20 FPS, con occasionale vittoria della Rx nel caso di giochi ottimizzati per DirectX12, ciò significa che comprare una Rx ci da la possibilità di avere migliori prestazioni in futuro, essendo che solo il 5% dei giochi attuali utilizzano le moderne DirectX12, ma nei futuri giochi sarà molto più presente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *