Presentate Nvidia GeForce RTX: le prime GPU Real-Time Ray Tracing al mondo

Durante la presentazione Nvidia, in occasione della Gamescom 2018, Jensen Huang ha introdotto la nuova serie di GPU Nvidia GeForce RTX, processori che rappresentano il più grande salto di prestazioni nella storia di NVIDIA.

Nvidia GeForce RTX

Huang ha presentato le prime GPU da gaming Real-Time Ray Tracing al mondo. Il Real-Time Ray Tracing non è altro che la tracciatura in tempo reale di oggetti e ambienti con ombre, riflessi, rifrazioni e illuminazione fedeli alla realtà, tecnologia utilizzata nei giochi per una grafica spettacolare.

Presentate davanti appunto alla Gamescom, la più grande fiera di giochi al mondo, le GPU GeForce RTX 2080 Ti, 2080 e 2070 sono i primi processori basati sulla nuova architettura Turing.

Tra le nuove potenzialità offriranno giochi HDR 4K a 60 fotogrammi al secondo.

Nvidia GeForce RTX

NVIDIA Turing GPU porta appunto Real-Time Ray Tracing e funzionalità AI completamente nuove. Huang ha detto che questa nuova funzionalità rappresenta il più grande salto generazionale in assoluto nelle GPU di gioco, offrendo prestazioni 6 volte superiori rispetto al suo predecessore, Pascal.

Nvidia GeForce RTX 2080 Ti e RTX 2080 saranno disponibili per il pre-ordine a partire da lunedì. RTX 2080 Ti al prezzo di $999 e RTX 2080 al prezzo di $699. L’RTX 2070, a partire da $499, sarà disponibile da ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *