Nuovi switch e tastiera meccanica per Logitech: Eccovi i GX Blue e la G512

Logitech presenta la nuova tastiera meccanica G512, i nuovi switch chiamati GX Blue ed infine un nuovo software chiamato G Hub. 

 

Partiamo dalla tastiera. La G512 è la versione rimpicciolita della G513, in meno troviamo solo il poggiapolsi in memory foarm e i copri tasti, tutto il resto é completamente uguale: il telaio realizzato in lega di alluminio e magnesio 5052 anodizzato e spazzolato, l’illuminazione RGB Lightsync e la porta USB pass-through.

LA G512 può essere configurata con tutti e tre gli switch prodotti da Logitech: i famosi Romer-G Tactile, i Romer-G Linear e anche i nuovi GX Blue e ha un rapporto di frequenza di 1 ms.

Passiamo ora propio a questi switch GX Blue, che in breve sono la “versione Logitech” dei comuni Cherry MX Blue. Gli switch in questione saranno disponibili anche sulla G513. Fornisce come feedback di azionamento un click chiaro e definito

Per ultimo ma non meno importante c’è G Hub, che sarà una veste dell’attuale Logitech Gaming Software. Offrirà per l’appunto le stesse funzioni ma con un’interfaccia moderna e facile da usare.

Essendo ancora in via di sviluppo, non si sa ancora con precisione quando inizierà la Beta ma per chi è interessato, sul sito USA è già attivo un minisito dedicato.

La tastiera G512 è già possibile acquistarla sul sito Logitech, ma per ora è preordinabile solo con gli switch Romer-G Tactile. Il prezzo è di 134,99 euro differenziandosi dalla G513 di soli cinquanta euro in meno. La disponibilità per la G512 è prevista per giugno 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *