LG annuncia la disponibilità in Italia di tre monitor UltraWide

LG annuncia la disponibilità in Italia della nuova generazione di monitor UltraWide progettata per arricchire la user experience grazie ad un design migliorato e a prestazioni all’avanguardia. I nuovi monitor UltraWide di LG sono in grado di semplificare il multitasking e aumentare la produttività. Il formato 21:9 che accomuna i tre modelli è pensato per controllare e visualizzare diverse finestre in contemporanea consentendoci di gestire più applicazioni in parallelo e lavorare a diversi progetti in modo più agevole.

Partiamo a parlare del modello 38WN95C, un UltraWide QHD+ 3840×1600 da 38” con design curvo, Nano IPS da 1 ms, refresh rate di 144 Hz
e compatibile con NVIDIA G-SYNC. Dotato della connettività Thunderbol 3, questo monitor è un valido alleato per qualsiasi workstation. Inoltre, il display Nano IPS copre il 98% della gamma colore DCI-P3 per una riproduzione delle immagini accurata e realistica concertificazione VESA DisplayHDR 600. Grazie alla connessione Multipla Picture by Picture consente, inoltre, di visualizzare i video da due diversi ingressi. Il sensore Ambient Light Sensor di cui è dotato questo monitor, reagisce alla luce e modifica automaticamente la luminosità dello schermo per garantire un comfort visivo a chi trascorre diverse ore davanti al PC. Sarà disponibile all’acquisto da settembre 2020.

Gli altri due modelli UltraWide annunciati sono il 34WN750 e 29WN600, rispettivamente con diagonale di 34″ e risoluzione Quad HD 3440×1440 per il primo e Full HD 2560×1080 con diagonale 29″ per il secondo. Entrambi IPS e compatibili HDR 10, sono anch’essi ottimi alleati dei professionisti dell’editing video che necessitano di visualizzare notevoli quantità di riprese.

Questi due modelli saranno disponibili all’acquisto da fine Giugno 2020. I nuovi monitor UltraWide di LG saranno presto disponibili per l’acquisto su amazon.

Leggi anche

Acer aggiorna Swift 3 e Swift 5 con i processori Intel di 11° generazione

Acer ha annunciato da qualche ora la disponibilità dei nuovi notebook Swift 5 e Swift …