Asus presenta Asus Rog Phone: smartphone da Gaming ad alte prestazioni

Proprio nella giornata odierna, a Taipei, durante il Computex 2018, Asus presenta Asus Rog Phone. Lo smartphone Android più potente che esista in circolazione, spinto da uno Snapdragon 845 overcloccato a 2.96 GHz. Questo ROG Phone è stato puramente progettato per giocare offrendo un’esperienza unica.

A fianco del SoC troviamo abbinati ben 8GB di memoria RAM e 512GB di storage interno, (configurazione che vedremo probabilmente in Italia), con Wi-Fi 802.11ad (dieci volte più veloce dello standard “ac”) e una doppia porta USB Type-C laterale che permette la ricarica mentre stiamo giocando con il dispositivo in landscape.

Particolare attenzione è stata data anche al lato software, dove Asus ha introdotto un app proprietaria, con la quale si potrà controllare lo status della CPU, della GPU, della memoria e della batteria da 4.000mAh con ricarica rapida Quick Charge 4.0.

Per quanto riguarda il display, Asus ha optato per AMOLED da 6 pollici con risoluzione full HD, supporto HDR e refresh rate di 90Hz con tempo di risposta di 1ms.

Il lavoro eseguito sul Rog Phone non riguarda soltanto lo smartphone in sé, ma le sue capacità posso essere sfruttate maggiormente grazie ai tanti accessori disponibili come il “Twin View Dock” e “Game Vice”, che offrono rispettivamente un doppio display e controlli più precisi.

Altro accessorio disponibile è il Desktop Mobile Dock, che serve a virtualizzare su monitor esterno tutto ciò che avviene sul Rog Phone permettendo il controllo tramite mouse e tastiera e offrendo tantissime porte di espansione (perfino quella ethernet) .

Non si hanno ancora indicazioni sul prezzo finale, ma tuttavia si sa che Asus Rog Phone arriverà in Italia a fine agosto nella configurazione top sopra citata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *