Wasteland 3 rinviato a fine Agosto

Wasteland 3 è stato rinviato a causa del problema globale del Covid 19, la data prevista per il 19 Maggio è stata spostata al 28 Agosto.

Wasteland 3 posticipato

InXile Entertainment ha annunciato lo slittamento dell’uscita del nuovo rpg-apocalittico dal 19 Maggio al 28 Agosto; Brian Fargo direttore dello studio di InXile Entertainment ha comunicato che, a causa del Covid 19, anche con il lavoro da remoto i tempi di sviluppo sono lunghi ed è necessario posticipare l’uscita a fine Agosto per il nuovo titolo che uscirà su PS4, Xbox One e PC.

“Siamo molto entusiasti del feedback che abbiamo ricevuto sulla base della beta di Wasteland 3, ma le nuove sfide logistiche hanno un impatto sul rilascio

Brian Fargo

Wasteland 3 è il terzo capitolo della saga, un gioco rpg-apocalittico che presenta combattimenti tattici impegnativi, ore di esplorazione e una storia profonda con colpi di scena che dipendono dalle scelte del giocatore. Che può decidere se affrontare l’avventura da solo o in co-operativa con gli amici, mentre personalizza la propria squadra e il proprio veicolo.

Il primo capitolo è stato pubblicato nel 1988, famoso nella sua tipologia, il secondo nel 2014 e l’ultimo uscirà quest’anno dopo l’acquisizione di Microsoft nel 2018 di InXile Entertainment.

Venite a leggere le ultime news del mondo della tecnologia su Tuttoinformatico.

Leggi anche

GTA V Online: in arrivo l’aggiornamento “The Cayo Perico Heist”

GTA V Online si prepara per ricevere un altro grosso aggiornamento di gioco il quale …