Red Dead Redemption 2 : Rinviato a Ottobre e nuove caratteristiche sul gioco

Rockstar tramite il profilo Facebook ha comunicato un posticipo della data di uscita di Red Dead Redemption 2 al 26 Ottobre 2018, sia per Playstation 4 che per Xbox One, inoltre hanno rilasciato ulteriori dettagli
delle caratteristiche del nuovo titolo.

Red Dead Redemption 2 torna a far parlare di sè ma questa volta i fan in trepidante attesa sono stati delusi dall’ennesimo rinvio della data di uscita da parte di Rockstar, che ricordiamo a metà dell’anno scorso aveva già comunicato un primo rinvio per avere più tempo nello sviluppo ed offrire un prodotto migliore.
Vi riportiamo la comunicazione rilasciata da Rockstar:

Siamo lieti di annunciare che Red Dead Redemption 2 uscirà il 26 ottobre 2018. Ci scusiamo con chiunque sia contrariato da questo rinvio. Sebbene sperassimo di far uscire il gioco prima, abbiamo la necessità di più tempo per effettuare i lavori di rifinitura.
Vi ringraziamo per la pazienza e ci auguriamo che quando potrete mettere le mani sul gioco sarete d’accordo che è valsa la pena aspettare!

Senza entrare troppo nello specifico Rockstar ha liquidato i fan con poche righe informative ma ha ufficializzato come data di uscita il 26 Ottobre 2018, a meno che non ci siano ancora imprevisti che costringono a rimandare l’uscita, ma visto che siamo al secondo rinvio si rischia di tirare troppo la corda e spezzarla.

Per placare quanto possibile l’ira degli utenti insorti nel web, Rockstar ha rilasciato importanti dettagli sulle caratteristiche del gioco e anche un piccolo accenno per la parte multiplayer insieme a delle immagini:

Partiamo subito delineando il concetto dell’open-world, visto che nella grande mappa di gioco vi saranno due città principali dalle vaste dimensioni: Armadillo e Ridgewood.
Gli abitanti della città saranno molto dinamici perciò eseguiranno azioni separatamente e a volte cercheranno anche di interagire con il nostro personaggio in diversi modi; Presenza fondamentale di casinò, bar, negozi di vestiario e medicine completamente visitabili ma con orari di apertura e chiusura.

Ripreso da GTA V si avrà la possibilità di decidere se giocare in prima o terza persona, a seconda delle preferenze, verrà introdotto anche “Eagle Eye” ovvero una sorta di abilità che permette di rallentare il tempo per prendere la mira; la pesca e la caccia saranno fondamentali in questo nuovo capitolo per la sopravvivenza, insieme ad un semplice sistema di crafting utilizzato per fabbricare oggetti.

Per spostarsi nella vasta mappa si avrà a disposizione oltre ai cavalli, carrozze di tutti i tipi e anche treni, con i quali potremo spostarci velocemente da un punto all’altro della mappa.
Durante la nostra esplorazione non mancheranno gli eventi generati casualmente ai quali possiamo decidere se partecipare oppure ignorare, anche se in Red Dead Redemption 2 saranno molto più importanti perchè è stato introdotto un sistema basato sul “morale”, ovvero a seconda delle nostre azioni e delle nostre scelte che prenderemo durante il gioco guadagneremo un certo tipo di fama che influirà il nostro rapporto con la popolazione in maniera positiva oppure facendoci diventare un pericoloso ricercato.

Per quanto riguarda la parte del giocatore singolo è tutto, Rockstar ha rilasciato anche qualche informazione abbastanza vaga sul multiplayer ovvero una presenza della modalità free-roaming, le classiche modalità Revive and Survive e Money Grab ed infine una nuova Battle Royale, che in questi anni sta riscuotendo enorme successo in diversi titoli.

Non ci resta che attendere con pazienza la fine di Ottobre per provare con mano il nuovo titolo firmato Rockstar.

Ulteriori informazioni su Red Dead Redemption 2 a questo link.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *