Rainbow Six Siege: Operazione White Noise e record di utenza

Ubisoft, in occasione del secondo anniversario di Rainbow Six Siege ha annunciato che la nuova
“Operazione White Noise” è ufficialmente disponibile.

Con la conclusione del 2017 Ubisoft festeggia il secondo anno di attività del loro FPS Rainbow Six Siege e per ricompensare gli utenti, con la conclusione della stagione degli aggiornamenti, ha introdotto la nuova “Operazione White Noise”, che inserirà all’interno del gioco una nuova mappa ambientata in un alta torre nella Corea del Sud, dove gli utenti dovranno combattere per vincere.

Oltre a tutti gli operatori presenti nel gioco, con “Operazione White Noise” sono stati aggiunti altri 3 operatori: Dokkaebi, Vigil e Zofia ognuno che ovviamente ha diverse caratteristiche e differenti armi da equipaggiare adatte a specifiche situazioni critiche.

Oltre a festeggiare il secondo anniversario, Rainbow Six Siege ha tagliato un nuovo traguardo di utenza che vede il raggiungimento di 25 Milioni di utenti, numeri molto elevati se si pensa che questo è il secondo anno di uscita del gioco e che nemmeno quattro mesi fa, Rainbow aveva raggiunto i 20 Milioni di utenti, come vi avevamo informato con questo articolo.

Alexandre Remy, brand director del videogioco ha fatto sapere che questo successo è da attribuire agli investimenti e ai progetti creati a favore dei videogiocatori, che hanno permesso di sviluppare il gioco andando incontro alle esigenze degli utenti attirandone sempre di più.

Se siete interessati alla nuova operazione gustatevi il trailer di lancio:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *