PS4 : Bucato il firmware 4.05, la pirateria ora è realtà!

Dopo la scoperta di vari exploit nei sistemi PS4, gli hacker si sono messi subito al lavoro e in pochi giorni sono riusciti a bucare il firmware 4.05, così per Sony l’incubo della pirateria è iniziato.

Anche se una notizia preannunciata e gli sforzi invani di Sony, gli exploit scoperti nell’ultima versione del firmware sono stati fatali visto che dopo la divulgazione della notizia gli hacker si sono messi subito al lavoro per cercare di bucare il firmware e introdurre la pirateria nei sistemi Playstation 4 che avevano, a seconda delle dichiarazioni, una protezione inviolabile.

E’ l’alba di un nuovo giorno per la pirateria, i primi giochi copiati sono apparsi nei vari link di Torrent e non solo i giochi visto che i più maliziosi cercando di danneggiare i vari hardware con pericolosi malware, però anche se non sono titoli recentemente usciti, stanno spuntando le prime copie piratate online come Uncharted 4 per citarne una.

Per il momento l’unica versione bucata risulta la 4.05, Sony è riuscita a correre ai ripari effettuando subito un aggiornamento del firmware per limitare i danni anche se questo non fermerà il processo di pirateria che è appena iniziato, visto che l’aggiornamento sarà obbligatorio per giocare online, però se non si aggiorna il sistema si potrà sempre continuare a giocare ai propri titoli piratati offline.

Come indicato nell’immagine, viene pubblicizzata la versione piratata di Uncharted 4 di una dimensione pari a 44 GB utilizzabile nel firmware 4.05.
Staremo a vedere l’evolversi della situazione con il tempo e se i prossimi firmware saranno più sicuri del precedente, altrimenti l’ondata di pirateria continuerà ad espandersi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *