Playstation Plus Febbraio : Il mese positivo per PS4

A partire dal 6/02/2018 Sony ha cambiato i titoli disponibili gratuitamente per tutti gli utenti che possiedono un abbonamento al Playstation Plus, così da avere la possibilità di scaricare nuovi titoli videoludici.

L’anno ormai è iniziato da un mese e le novità non tardano ad arrivare, per questo mese, con il Playstation Plus Sony ha deciso di premiare in particolare i giocatori di PS4, vediamo cosa possono scaricare gratuitamente tutti i possessori di un abbonamento al Playstation Plus:

 

Knack

Knack è un platform incentrato sull’adorabile creatura che da il nome al videogioco; Il protagonista è impegnato nel difendere l’umanità la quale è in continuo conflitto contro i Goblin.
Knack è dotato di un unica abilità magica che permette di aumentare la propria massa mentre si muove nel mondo di gioco: inizierà come personaggio alto circa un metro, ma potrà crescere fino a diventare un titano in grado di far tremare la terra.

 

RiME

RiME dà vita a un mondo graficamente mozzafiato completamente esplorabile.
Da splendide spiagge a templi sommersi, passando per antiche strutture e scogliere da capogiro, vi consigliamo di immergervi il prima possibile in questa nuova avventura platform.

 

Contenuto Bonus Playstation VR: StarBlood Arena

StarBlood Arena ti trasporta al centro dell’azione, affrontando i tuoi nemici in una vasta arena aperta in cui muoverti a 360 gradi.
Catapultati in deathmatch per un massimo di quattro giocatori o affronta la modalità co-op Invasori!

 

Sony non si è dimenticata del suo passato e anche i giochi per PS3 non sono affatto male; Per questo mese si possono scaricare gratuitamente Spelunker HD e Mugen Souls Z.

Vi ricordiamo che i giochi inclusi in questo articolo sono disponibili al download gratuito per tutti gli utenti che possiedono un qualsiasi abbonamento al Playstation Plus e saranno disponibili al download fino alla prossima rotazione di giochi che inizierà il 06 Marzo, oltre quella data non saranno più scaricabili.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *